Google ricorda Nettie Stevens: scoprì i cromosomi del sesso, discriminata come donna

07 luglio 2016 ore 16:36, intelligo
di Luciana Palmacci  

Il motore di ricerca più popolare, Google, celebra oggi, a 155 anni di distanza, Nettie Maria Stevens, la famosa genetista e microbiologa statunitense che scoprì la differenza tra i cromosomi sessuali. Nacque il 7 luglio 1861 a Cavendish, in Vermont e morì nel 1912 a causa di un cancro al seno. Nel 1994 è stata inserita nella National Women's Hall of Fame. 
Se sappiamo il sesso di una persona lo dobbiamo proprio a lei, fu studiando gli insetti che scoprì che in alcune specie i cromosomi erano differenti e, in particolare, individuò il cromosoma Y nel verme della farina. Stevens riconobbe che le differenze osservabili nei cromosomi potevano essere collegate a differenze osservabili degli attributi fisici. 

Google ricorda Nettie Stevens: scoprì i cromosomi del sesso, discriminata come donna
Ironia della sorte la Stevens fu vittima di maschilismo, nel 1905 pubblicò i risultati delle sue ricerche, ma il merito delle sue scoperte non le venne riconosciuto per molti anni. Nettie divenne così una delle prime scienziate a sperimentare sulla propria pelle il cosiddetto "effetto Matilda", ovvero la sistematica sottovalutazione dei risultati scientifici conseguiti dalle donne. Nonostante le sue ricerche siano state le prime a essere pubblicate, il merito della scoperta delle basi genetiche della determinazione del sesso viene spesso attribuito a Thomas Hunt Morgan, un genetista molto noto al tempo. Una morte precoce la portò via a soli 51 anni il nome e le ricerche di Nettie Stevens vennero prima ignorate e poi velocemente dimenticate anche per colpa di Morgan e di altri colleghi che liquidarono superficialmente le scoperte della scienziata e la definirono soltanto una “brava tecnica di laboratorio”. Grazie a questo furto, Morgan vinse il premio Nobel per la Fisiologia e la Medicina nel 1933. Il Doodle di oggi, che celebra la nascita di Stevens, restituisce l’onore che si deve a una grande scienziata.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]