Nudi e insanguinati per i tori a Pamplona. C'è anche la Martani - FOTO

07 luglio 2016 ore 16:32, Americo Mascarucci
Nudi e insanguinati per difendere i tori della corsa di Pamplona.
E' il flash mob organizzato dagli animalisti contro la manifestazione che tutti gli anni si svolge a Pamplona capitale della Navarra spagnola  in onore di san Firmino. Centinaia i manifestanti sono arrivati da tutta Europa che si sono mostrati al pubblico nudi e ricoperti di (finto) sangue.
Presente anche Daniela Martani che partecipò alla nona edizione del Grande Fratello. 

Nudi e insanguinati per i tori a Pamplona. C'è anche la Martani - FOTO
La Martani ha protestato nuda in prima fila, versandosi addosso del sangue finto e postando poi alcune foto sulla sua pagina Facebook.
"Sono qui in ??Pamplona? per manifestare insieme a tante persone di diversi paesi - ha detto - contro la orribile e sanguinosa tradizione della corsa dei tori. Tutti i tori costretti a partecipare (40 circa) verranno uccisi domani. In questo momento i tori sono chiusi al buio in dei container in un area vicina alla vie dove dovranno correre. La crudeltà ha sempre un volto ed è quello dell'inumanità. È ora di dire basta allo sfruttamento ed uccisione di animali per divertimento e tradizioni obsolete non più accettabili in paesi democratici ed evoluti". ?
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]