Festino Cosimo Mele. Condannata la partner: la festa l'hanno fatta alla donna

07 marzo 2014 ore 17:44, intelligo
Festino Cosimo Mele. Condannata la partner: la festa l'hanno fatta alla donna
Francesca Zenobi,
una delle partner dell'ex deputato Udc Cosimo Mele nel festino a luci a rosse tenutosi alla fine del luglio del 2007
, è stata condannata ad un anno e otto mesi di reclusione per l'accusa di tentativo di estorsione. La sentenza è stata emessa dal giudice monocratico di Roma. Galeotto fu il ricatto per il giudice. E non solo della Zenobi.   E' stato condannato anche l'avvocato Emanuele Antonaci: i due, secondo l'accusa, avrebbero chiesto all'ex parlamentare denaro (centomila euro o una raccomandazione per un contratto televisivo alla Rai o a Mediaset) e in cambio avrebbero modificato la versione dei fatti sulla notte trascorsa all'hotel Flora. L'esito dell'indagine si deve alla denuncia presentata, per conto dell'ex deputato, da un avvocato civilista in possesso di alcune registrazioni di colloqui tra la Zenobi e Antonaci. Durante il festino, la donna, avvertì un malore a causa di un cocktail di droga e alcol, motivo per cui Mele è attualmente sotto processo con l'accusa di cessione di droga.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]