Come sbloccare l'iPhone: poche mosse per aggirare il codice d'accesso. VIDEO

07 marzo 2016 ore 21:02, Americo Mascarucci
Attenti a non illudersi, o meglio a non abbassare la guardia perché la sicurezza dei proprio Smartphone potrebbe essere molto più a rischio di quanto si possa pensare.
Anche se magari siamo arci sicuri di averlo protetto nel migliore dei modi. 
Si è scoperto ad esempio che l’iPhone può essere sbloccato anche senza dover inserire il codice di accesso o di identificazione personale per la gioia degli hacker che pare abbiano trovato la maniera per aggirare la segretezza dei codici e penetrare negli apparecchi altrui. E’ stato addirittura pubblicato un video che mostra nei dettagli quanto sia facile aggirare la protezione degli smartphone "sfondando" i codici di sicurezza e protezione utilizzando Siri. 
Sette semplici passaggi e il gioco, o meglio l’accesso abusivo è servito.
Ecco nel dettaglio i passaggi chiave:
Tenere premuto il tasto Home fino ad attivare Siri; chiedere a Siri che ora è; fare clic sull'orologio; sulla schermata orologio / sveglia / cronometro / timer selezionare l’opzione timer; cliccare su "Allo stop"; cliccare su "Acquista più toni"; una volta entrati nell'Apple Store, basterà cliccare sul tasto Home ed entrare così nell'iPhone. 
Per eludere l’impronta di sicurezza basta usare la nocca del dito mignolo. 
Avete capito? Un gioco da ragazzi.
Della serie: "Non si può mai stare tranquilli". 

Come sbloccare l'iPhone: poche mosse per aggirare il codice d'accesso. VIDEO
Va precisato che sbloccare l’iPhone di un altro utente è un reato quindi anche se è così semplice farlo nessuno si eserciti in tal senso. Anche perché il video è stato diffuso al solo scopo di informare e mettere in guardia gli utenti e le aziende dal concreto rischio di accessi illegali sui propri account. Ma attenzione perché può esserci anche il rovescio della medaglia. Questi consigli infatti potrebbero tornare anche utili per sbloccare l’iPhone senza codice d’accesso se si dimentica la password o se si trova ad esempio uno smartphone di un’altra persona e serve risalire al proprietario.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]