Addio a un'altra amata First Lady. Nancy Reagan muore come il marito a 94 anni

07 marzo 2016 ore 16:01, Lucia Bigozzi
Anche per lei, come per il marito, il passo dal set cinematografico alla Casa Bianca non era stato una “passeggiata di salute”. Eppure gli otto anni passati a Washington l’hanno resa forse la first lady più amata dagli americani, dopo l’indimenticabile (e controversa) Jaqueline Kennedy. Sì’ perché Nancy Reagan, morta ieri all’età di 94 anni, era entrata in punta di piedi nella variegata e multietnica società a stelle e strisce, riuscendo alla fine a ritagliarsi un proprio spazio. Nonostante il marito, celebre attore e poi presidente degli Stati Uniti fosse decisamente un figura di primissimo piano rispetto alla sua. Eppure, Nancy ha giocato un ruolo importante nel doppio mandato del marito. Fu first lady dal 1981 al 1989 e sono tante le battaglie combattute al fianco del marito, anche quelle scomode. Tra le tante vale la pena di ricordare la campagna contro le droghe dal titolo “Just say no”. Ma sulla presunta o considerata tale, influenza sul marito, Nancy Reagan ha dovuto vedersela con più di una malalingua, ma senza mai scomporsi e mantenendo fede alla sua coerenza. Al di là dei detrattori, sempre pronti all’angolo di strada, la first lady si era fatta apprezzare dall’America, soprattutto per la difesa della dignità e dell'eredità politica di Ronald Reagan, quando fu colpito dal morbo di Alzheimer che lo condusse alla morte all’età di 94 anni. 

Addio a un'altra amata First Lady. Nancy Reagan muore come il marito a 94 anni
Nancy Reagan è morta domenica mattina nella sua casa di Los Angeles per un arresto cardiaco. Verrà sepolta accanto al marito presso la Ronald Reagan Presidential Library nella Simi Valley, in California. Tantissimi i messaggi di cordoglio per la scomparsa della moglie del quarantesimo presidente degli Stati Uniti: da Barack Obama e la moglie Michelle che si sono detti “fortunati per il suo esempio” ai Clinton che l’hanno definita una “donna straordinaria”. Un segno tangibile della sua personalità che non ha mancato di suscitare apprezzamenti anche tra gli sfidanti repubblicani impegnati nella maratona per le primarie, prima della corsa verso al Casa Bianca. Il “sannguigno Donald Trump la ricorda come una “donna incredibile” che “ci mancherà”, mentre Ted Cruz afferma: “Ricorderemo la sua passione”. Infine Marco Rubio ha parlato di “esempio di integrità e grazia”. Nancy e Ronald Reagan, si erano conosciuti nello sfavillante mondo di Hollywood dove entrambi erano attori. Si sposarono nel 1952 e dal loro matrimonio sono nati due figli: Patti e Ron. Un’unione solida tra di loro, fino all’ultimo respiro. Ultima annotazione: sono morti alla stessa età. Solo un caso? 
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]