"Vogliono farci fare la fine di Gianfranco Fini"

07 novembre 2013 ore 13:37, intelligo
'Vogliono farci fare la fine di Gianfranco Fini'
di Andrea De Angelis Altro che falchi e colombe. Qui c'è chi vuole il capobranco tutto per sé, ed è disposto ad arrivare ad una spaccatura rischiosa pur di ottenere il risultato. Questo è il quadro che emerge dall'intervista rilasciata oggi dal ministro per le Riforme, Gaetano Quagliariello, al Quotidiano Nazionale. Ecco le sue parole:
"Martedì eravamo ad un passo dal chiudere un accordo con Berlusconi, ma stanno provando a farlo saltare: vogliono che il Cavaliere sia il punto di riferimento non di tutto il partito, ma solo della loro area. Pensano di cacciarci e di farci fare la fine di Gianfranco Fini. Un'illusione: nessuno di noi rinnegherà mai Silvio Berlusconi e cederà a tentazioni centriste"
"In un grande partito - conclude il Ministro - maturano visioni diverse, vengono accettate e le diversità devono essere regolate". Della serie: spaccarci non conviene a nessuno.  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]