Pitt e Jolie alla "Kramer contro Kramer": l'attore chiede custodia figli

07 novembre 2016 ore 12:35, Andrea Barcariol
Tra Brad Pitt e Angelina Jolie si profila lo scontro legale per l'affidamento dei figli. Una love story nata sul set di "Mr &Mrs Smith" che terminerà nel peggiore dei modi, con i due attori protagonisti in aula di tribunale, stile "Kramer contro Kramer". Nei giorni scorsi i legali dell’ex marito hanno presentato un documento ufficiale, dove l’attore si oppone all’affidamento esclusivo dei bambini, ma avanza la richiesta di un affidamento congiunto. Una storia discussa e dubbia, ripercorsa in questi passaggi. La Jolie denuncia Pitt per abusi sui figli e cinque giorni dopo presenta richiesta di divorzio. A questo punto entra in gioco l’FBI aprendo un’inchiesta, ore ed ore di interrogatorio. Vengono ascoltati anche familiari, amici e parenti della coppia e Brad Pitt viene sottoposto a diversi test antidroga che danno tutti esito negativo. Attualmente i 6 figli (tre naturali e tre adottati) vivono con la mamma che ha annullato tutti gli impegni professionali per occuparsi a tempo pieno dei piccoli. "Vive solo per loro, ha cancellato qualsiasi altro impegno", ha raccontato una fonte anonima a People. 

Pitt e Jolie alla 'Kramer contro Kramer': l'attore chiede custodia figli
Al momento per Brad solo la possibilità di visite pre – concordate ma se Angelina Jolie volesse la custodia esclusiva dovrà dimostrare, prove alla mano, quanto dichiarato in sede di denuncia. Ad incidere sul divorzio, rumors alla mano, proprio l'educazione dei ragazzi da parte di Brad, poco apprezzata dall'ex moglie Jolie. A decidere sul da farsi, a questo punto, sarà un giudice, con l'ipotesi di custodia congiunta altamente probabile. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]