Animali fantastici, spunta Google Maps

07 novembre 2016 ore 14:45, intelligo
E' iniziato il conto alla rovescia per il debutto sui grandi schermi di tutto il mondo della prima pellicola che inaugurerà una seconda saga creata dall'autrice di Harry Potter, da J.K. Rowling, dal titolo Animali Fantastici e Dove Trovarli, debutto previsto per il 17 novembre.
La Warner Bros Pictures intanto ha rilasciato in rete moltissimi nuovi filmati tratti dalla pellicola presentata in anteprima mondiale al Festival del Cinema di Roma nelle scorse settimane.
Animali Fantastici e dove trovarli inizia nel 1926 con Newt Scamander che ha appena terminato un viaggio in giro per il mondo per cercare e documentare una straordinaria gamma di creature magiche. 
Arrivato a New York per una breve pausa, pensa che tutto stia andando per il verso giusto…se non fosse per un No-Maj (termine americano per Babbano) di nome Jacob, una valigetta lasciata nel posto sbagliato, e per la fuga di alcuni degli Animali Fantastici di Newt, che potrebbero causare molti problemi sia nel mondo magico che in quello babbano.

Il protagonista, l’attore premio Oscar Eddie Redmayne che nella storia interpreta il mago Newt Scamander ha parlato della partecipazione a questo film come della realizzazione di un sogno da bambino.
"Sono cresciuto con i film di Harry Potter e quando incontro J.K. Rowling sul set mi sento un bambino di sette anni – ha dichiarato - Amo il mio personaggio perché io e lui siamo simili nella passione che ci traina verso quello che amiamo. Il set, poi, è pazzesco e dettagliatissimo: un giorno mi sono messo a sfogliare un giornale sulla scena e ho visto che era realmente scritto in tutte le pagine, con notizie sul mondo magico". 
Il regista del film, David Yates ammette: "Scegliendo Eddie Redmayne per interpretarlo avevo dei dubbi sulle sue capacità comiche perché c'è molta commedia fisica nel film e invece lui ha dimostrato proprio questo: fa veramente ridere". 
Grazie alla partnership tra Google Maps e la Warner Bros è ora possibile esplorare il magico mondo di Animali Fantastici e Dove Trovarli! Sbarcato su molte piattaforme, tra cui anche la comoda funzionalità di Google.
Basta digitare “Fantastic Beasts, New York City” e l’app di google per mappe vi consegnerà due risultati: The Goldstein Residence e The Blind Pig.
Localizzato a un paio di isolati da Washington Square Park, Greenwich Village, The Blind Pig può essere così esplorato dalle persone comuni. Si tratta di un popolare speakeasy per Maghi e Streghe. Stando alla descrizione del Pub, si tratta di uno speakeasy aperto a maghi e streghe che conoscono la parola segreta d’accesso. L’ingresso è vietato ai No-Mag, che sarebbe la versione americana di Muggle, ovvero i Babbani.
Diversi isolati più a nord, vicino Midtown, i fan possono esplorare The Goldstein Residence, ovvero la casa di Porpentina e Queenie Goldstein. Le due sorelle sono alleate di Newt e cercano di aiutarlo a porre rimedio ai pasticci che ha combinato il magizoologo.Alla regia c'è David Yates che ha diretto gli ultimi 4 film di Harry Potter, che dirige su uno script realizzato da J.K. Rowling (in collaborazione con Steve Kloves). 
Le scenografie sono curate ancora una volta da Stuart Craig e il montaggio da Mark Day; alla fotografia troviamo Philippe Rousselot (i film di Sherlock Holmes), ai costumi Colleen Atwood (Chicago, Memorie di una Geisha, Alice in Wonderland), mentre gli effetti visivi sono supervisionati ancora una volta da Tim Burke.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]