L'ultima trasformazione di Depp: da pirata a (gangster) pelato

07 ottobre 2015, intelligo
L'ultima trasformazione di Depp: da pirata a (gangster) pelato
E' l'ennesima trasformazione di Johnny Deep. Esce domani nelle sale “Black Mass- L’ultimo gangster”, presentato in anteprima mondiale, fuori concorso, alla 72ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia lo scorso 4 settembre 2015, che vede il celebre attore americano nei panni del protagonista.

La pellicola racconta di uno dei più violenti criminali nella storia degli Stati Uniti, ovvero James “Whitey” Bulger che alla metà degli anni settanta dopo aver commesso una serie di efferati omicidi è diventato informatore dell’FBI con lo scopo di diventare leader della Winter Hill Gang e fermare l’ascesa di una famiglia mafiosa rivale alla quale riuscirà a sottrarre tutte le attività.

Un personaggio che mette in luce il trasformismo di Depp, capace nella sua carriera di passare da ruoli opposti, dal pirata Jack Sparrow, a Willy Wonka della fabbrica di cioccolato, dal poliziotto infiltratto Donnie Brasco, al trafficante di droga in Blow, dal ragazzo con le forbici al posto delle mani in Edward mani di forbici all'indiano in Lone Ranger.

Nel cast, insieme a Johhny Depp, Joel Edgerton, Benedict Cumberbatch, Kevin Bacon e Dakota Johnson
. La pellicola del film rappresenta nello specifico l’adattamento cinematografico del libro “Black Mass: The True Story of an Unholy Alliance Between the FBI and the Irish Mob” e ieri, martedì 6 ottobre 2015, è stata proiettata in anteprima presso il Cinema Adriano di Roma, nella sala Bio.

red
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]