Tasse, attenti alle scadenze con il rientro dalle ferie

08 agosto 2015, Luca Lippi
Tasse, attenti alle scadenze con il rientro dalle ferie
Cominciamo col dire che dal 1 agosto al 31 agosto sono sospesi i termini processuali riguardanti le giurisdizioni tributarie. In pratica le commissioni tributarie sono in ferie! Tuttavia la macchina del fisco non concede tregua e aspetta tutti gli italiani al loro rientro.

20 agosto: 

CAMERA DI COMMERCIO

Termine per il versamento del diritto camerale annuale con maggiorazione per i soggetti iscritti alla Camera di Commercio cui si applicano gli studi di settore.

INPS

Versamento dei contributi INPS relativi alle retribuzioni dei dipendenti corrisposte nel mese precedente.

Versamento alla Gestione Separata dei contributi corrisposti su compensi erogati nel mese precedente a collaboratori coordinati e continuativi.

IRPEF

Versamento delle addizionali regionali e comunali relative al mese precedente.

Versamento delle ritenute su redditi di lavoro dipendente e assimilati, su provvigioni e di lavoro autonomo a professionisti.

IVA

Liquidazione IVA del mese precedente.

Liquidazione IVA del II trimestre.

MODELLO IRAP 2015 – con Studi di Settore

Scadenza versamento IRAP (saldo 2014 e 1° acconto 2015) con maggiorazione,

Modello Unico 2015

Ultimo giorno per effettuare il versamento con maggiorazione delle imposte dovute da parte dei contribuenti titolari di partita iva.

Modello Unico 2015 / persone fisiche con studi di settore

Versamento in unica soluzione o 1° acconto delle imposte risultanti dalla dichiarazione dei redditi relativo al saldo 2014 e di 1° acconto per il 2015 con maggiorazione.

Modello Unico 2015 / società di persone fisiche con studi di settore

Versamento in unica soluzione o 1° acconto delle imposte risultanti dalla dichiarazione dei redditi relativo al saldo 2014 e di 1° acconto per il 2015 con maggiorazione.

Modello Unico 2015 Rateizzazione per soggetti con partita IVA

Versamento della 2a rata o 3a rata delle imposte dovute a titolo di saldo e di 1° acconto risultanti dalla dichiarazione dei redditi con applicazione degli interessi, dovute da parte dei contribuenti titolari di partita iva che hanno scelto nella dichiarazione Unico 2015 il pagamento rateale ed hanno effettuato il primo versamento entro il 16 giugno (contribuenti non soggetti agli studi di settore) o entro il 06 luglio (contribuenti soggetti agli studi di settore).

31 agosto:

IMPOSTA DI REGISTRO

Versamento imposta di registro sui contratti di locazione nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza 01-08-2015.

Mod. 730 - Operazioni di conguaglio

Operazioni di conguaglio in busta paga (sulla retribuzione di "competenza" del mese di Agosto) con addebito o accredito degli importi risultanti dal mod. 730.

Modello Unico PF 2015 – pagamento rateale

Ultimo giorno per effettuare il versamento della 3° o 4 rata , delle imposte Irpef, Ires ed Irap risultanti dalla dichiarazione dei redditi a titolo di saldo per l'anno 2014 e del primo acconto 2015 applicando la maggiorazione degli interessi, per i contribuenti non soggetti agli studi di settore.

A settembre ricomincia la girandola del fisco fino ad arrivare alle dolenti note del SALDO IMU E TASI CHE CADE IL 16 DICEMBRE 2015.

Buone vacanze a tutti da parte del Fisco!

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]