Anticipazioni al "vetriolo" sul Festival di Sanremo: il caso Elton John e lo scontro fra big

08 febbraio 2016 ore 10:05, Americo Mascarucci
Ci siamo, il conto alla rovescia è iniziato. 
Domani sera. 9 febbraio, partirà l’edizione 2016 del Festival di Sanremo presso lo storico Teatro Ariston che si svolgerà sotto la direzione artistica e la conduzione di Carlo Conti affiancato dalla modella rumena Madalina Ghenea, dall’attrice Virginia Raffaele e dall'attore Gabriel Garko la cui partecipazione è stata in forse, e ancora c'è chi non la darebbe affatto per scontata, a causa dei postumi dell’incidente da questi subito la scorsa settimana in seguito all'esplosione avvenuta nella villa sanremese presa in affitto da Garko. 
Il Festival deve ancora iniziare e già ci sono le prime polemiche legate alla partecipazione di Elton John come ospite della prima serata, con tanto di compagno, sposato, al seguito. Uno spot per il Disegno di Legge Cirinnà sulle unioni civili in discussione questa settimana al Senato? 
Per giunta Elton John ha anche adottato un figlio ottenuto con la maternità surrogata e quindi il timore è che il suo intervento a Sanremo possa diventare indirettamente un'occasione per promuovere la stepchild adoption, la norma più controversa e discussa del Ddl Cirinnà; la quale non legittima in alcun modo la surrogazione di maternità ma secondo i critici, autorizzando comunque l’adozione del figlio biologico del compagno da parte di una coppia gay, ciò potrebbe incentivare l’esodo all'estero degli omosessuali che sperano, con l’utero in affitto, di diventare papà. 
Tornando al Festival dunque domani sera ci sarà la presentazione di tutti i venti big in gara i quali poi torneranno sul palco giovedì 11 febbraio per cantare delle cover di canzoni italiane sia del passato che del presente. Nella stessa serata, poi, ci sarà la sfida tra i giovani, due dei quali accederanno alla finale di venerdì che eleggerà il vincitore della categoria nuove proposte. Venerdì torneranno sul palco anche i venti big che canteranno tutti la loro canzone inedita. Questa verrà poi votata e tale punteggio sarà sommato a quello avuto nel corso delle prime due serate. Vi saranno così i primi cinque eliminati. Sabato i quindici campioni rimasti in gara si esibiranno nuovamente ma la classifica verrà azzerata. Uno tra gli eliminati del giorno antecedente potrà essere ripescato. 

Anticipazioni al 'vetriolo' sul Festival di Sanremo: il caso Elton John e lo scontro fra big
Imponenti le misure di sicurezza intorno all’Ariston perché, trattandosi comunque di un evento di rilievo nazionale non si possono sottovalutare i rischio legati al terrorismo. Ecco quindi che la polizia ha istituito una 'zona cuscinetto' attorno al teatro Ariston di Sanremo, con una serie di accessi monitorati per selezionare l'ingresso del pubblico e degli addetti ai lavori. A ciascun ingresso saranno presenti agenti dotati di metal detector e in alcuni casi unità cinofile antiesplosivo, che potranno controllare a campione le persone che entreranno nella zona recintata.
Fra i cantanti in gara spiccano: Clementino, Patty Pravo (per la nona volta nella sua carriera), gli ex coach di X-factor Morgan ed Elio con le rispettive band, Arisa, Dolcenera, Lorenzo Fragola, la Iurato insieme a Caccamo, Alessio Bernabei senza i Dear Jack, la Scarrone, la leggendaria band degli Stadio,  Michielin, Rocco Hunt, Enrico Ruggeri, la Fornaciari, Neffa, Noemi, gli Zero assoluto e altri. 
E non mancano già, come tradizione, le polemiche sui favoriti. Staremo a vedere, sabato la verità. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]