Messenger è la fortuna di Facebook: 800 milioni di utenti al mese. E punta alle imprese

08 gennaio 2016 ore 15:30, Marta Moriconi
I numeri fanno girare la testa: 800 milioni di utenti mensili arricchiscono ogni giorno, ed è proprio il caso di dirlo, Facebook. Ma non solo da social funziona, come App è anche più popolare di iOS, e Messenger si dà una rinfrescatina di stile. Ci pensa David Marcus, designer, a raccontare (ovviamente in un post), il VP Messaging Products di Facebook. Passato e futuro scorrono tra le righe con tanto di previsioni social-mediatiche e funzioni allegate interessanti come Photo Magic, M, l’assistente virtuale digitale, e l’integrazione con Uber.
Marcus vuole accelerare l'addio ai vecchi stili di comunicazione ma a fermare i suoi sogni virtuali  c'è Research Center che ricorda a tutti quanto gli adolescenti ancora usino gli Sms che lo preferiscono alla piattaforma di messaggistica da Facebook.
E le opportunità con il nuovo Messenger sono tante: "Per la prima volta c'è la possibilità di inviare e ricevere denaro tra 
Messenger è la fortuna di Facebook: 800 milioni di utenti al mese. E punta alle imprese
 
gli amici direttamente dalle conversazioni". Ma non solo. Avete informazioni utili sul vostro conto da dare? Fatelo nella parte superiore delle conversazioni, così chi non è amico su Facebook può relazionarsi al meglio". E l'ultimo obiettivo sarà conquistare tutti, anche quelli più lontani o ostili al concetto di socializzazione via web. Il pubblico deve aumentare e questo significa che vanno aiutati gli utenti "a interagire con le imprese e servizi per acquistare gli oggetti (e poi comprare ancora di più), ordinare corse, acquistare biglietti aerei, e parlare con il servizio clienti in un modo realmente diretto e piacevole“, posta Marcus.
Dunque, se ti aiuto, poi nonpuoi fare a meno di me. Ecco la strategia, ed ecco perché a Facebook interesano i vostri problemi. E i servizi...
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]