La nuova 'Bella e la Bestia' in poster, paragone col passato dal teaser in italiano - VIDEO

08 luglio 2016 ore 23:58, intelligo
di Luciana Palmacci  

È appena uscito in italiano il primo teaser trailer della nuova trasposizione cinematografica de ‘La Bella e la Bestia” tratto dalla favola di Walt Disney. L’amatissima fiaba tornerà sul grande schermo il 16 marzo 2017 in una nuova veste grazie alla regia di Bill Condon e alla sceneggiatura di Stephen Chbosky. L’ex maghetta Emma Watson e Dan Stevens interpreteranno rispettivamente Belle e la Bestia/il Principe, mentre Luke Evans sarà Gaston, Emma Thompson Mrs. Bric e Kevin Kline interpreterà Maurice, il padre di Belle. Alan Menken, vincitore di otto premi Oscar, due dei quali ricevuti per il classico d’animazione del 1991, comporrà la colonna sonora del film, che comprenderà nuove registrazioni delle canzoni originali (udibili già nel trailer) oltre a diversi nuovi brani composti da Menken e Sir Tim Rice. 

La nuova 'Bella e la Bestia' in poster, paragone col passato dal teaser in italiano - VIDEO
La fiaba ormai proposta in tutte le salse, potrebbe addirittura avere origine da ‘Amore e Psiche’ di Apuleio, contenuta ne L'asino d'oro (conosciuto anche come Le metamorfosi). La prima versione edita sarebbe quella di Madame Gabrielle-Suzanne Barbot de Villeneuve, pubblicata in La jeune américaine, et les contes marins nel 1740; altre fonti, invece, la attribuirebbero al racconto originale a Giovanni Francesco Straparola nel 1550, un racconto che potrebbe essere stato ispirato da una storia vera avvenuta sulle sponde del Lago di Bolsena. 

Famosa in tutto il mondo, la ricordiamo soprattutto nella versione animata Disney del 1991 e poi nelle numerose trasposizioni cinematografiche
-la prima nel 1945 del regista francese Jean Cocteau che si dice realizzò la migliore versione cinematografica della storia, ‘La belle et la bête, con Jean Marais nei panni della bestia e Josette Day nei panni di Belle;
-nel 1952 fu creato un adattamento animato nell'allora Unione Sovietica, usando la tecnica del rotoscopio, basato su una version di Sergei Aksakov, Il fiore scarlatto;
-una versione del 1962, con Joyce Taylor e Mark Damon, vide la bestia come un principe che di notte si trasformava in licantropo. Il trucco fu curato da Jack Pierce e si basava sul suo disegno de L'uomo lupo, prodotto da Universal Studios;
-nel 1987 la Cannon Group and Golan-Globus Productions produsse una versione musicale con John Savage nei panni della bestia e Rebecca De Mornay nei panni di Bella, e con le musiche originali di Lori McKelvey; 
-nel 2014 il film Beastly, tratto dall'omonimo romanzo di Alex Flinn, rivisitazione della fiaba;
-il film francese sempre del 2014 con protagonisti Vincent Cassel e Léa Seydoux. 

Ne hanno preso ispirazione invece film come King Kong, Il fantasma dell'Opera, di Gaston Leroux, o Notre-Dame de Paris, di Victor Hugo, o il più recente Wolfman. La Rai addirittura, nel 2014, ne fece una miniserie televisiva che vedeva Alessandro Preziosi e Blanca Suárez nel ruolo dei protagonisti. 

Qui il primo teaser trailer in italiano:

 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]