Pechino e Mosca Vs Obama: "Stati Uniti minacciano con scudo antimissili in Corea"

08 luglio 2016 ore 15:27, Andrea De Angelis
Ci risiamo. Ancora una volta al centro delle tensioni geopolitiche finisce la Corea del Sud, ma questa volta ad alzare la voce nei confronti degli Stati Uniti sono addirittura due Paesi, anzi tre (Corea compresa). Quest'ultimo, ovviamente, era scontato. Anche l'intervento della Russia era per certi versi prevedibile, meno forse quello dei cinesi anche se i sentori c'erano eccome.

Sale infatti proprio la tensione tra Cina e Stati Uniti, dopo che Washington e Seul, con un comunicato congiunto da parte del ministero della Difesa sudcoreano e il dipartimento americano della Difesa, hanno annunciato l’intenzione di installare a breve giro di posta il THADD, acronimo di Terminal High Altitude Area Defense, un sistema di difesa antimissilistica mobile in grado di intercettare missili balistici ad altissima quota, perfino oltre l’atmosfera terrestre. Non è ancora nota la località dove verrà collocato il THADD, ma è certo che si tratterà di una struttura americana su territorio sudcoreano e che avrà come obiettivo primario la difesa del paese da Pyongyang. 

Pechino e Mosca Vs Obama: 'Stati Uniti minacciano con scudo antimissili in Corea'
Qualche mese fa, esattamente lo scorso marzo, la Russia aveva esortato gli Stati Uniti ad avviare colloqui onesti e seri sui piani di Washington per la costruzione del sistema globale di difesa missilistica. Lo aveva dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov in una conferenza stampa con il capo della diplomazia cinese Wang Yi. 
Il governo di Pechino è contrario perché che il Thaad non servirà ad allentare la tensione nella penisola coreana e teme che il sistema di difesa possa tenere otto controllo con i suoi radar il territorio cinese. Anche Mosca ha ribadito la propria opposizione al dispiegamento di sistemi di difesa antimissilistici statunitensi in Asia e in Europa durante la recente visita a Pechino del capo del Cremlino, Vladimir Putin, il mese scorso. Insomma, la posizione dei due Paesi.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]