La Francia ha trovato l'erede di Zidane con Griezmann, si avvicina la coppa

08 luglio 2016 ore 15:58, intelligo
Di Mario Grassi

La Francia vola in finale a Parigi, con 6 gol è il capocannoniere di Euro 2016 Antoine Griezmann il folletto francese infiamma i transalpini. Le Petit Diable è diventato il simbolo di una nazione.
La storia di Griezmann è entusiasmante da bambino teneva un quaderno dove si vedeva calciatore affermato e rilasciava interviste.  Sembrava negato per il calcio in giovane età, in Francia non lo voleva nessuno e per sfondare è dovuto emigrare in Spagna, alla Real Sociedad prima e all'Atletico poi, dove Simeone lo ha trasformato in un campione. Nel 2013 fu squalificato per un anno da tutte le
La Francia ha trovato l'erede di Zidane con Griezmann, si avvicina la coppa
nazionali per essersi allontanato dal ritiro della nazionale Under 21 senza permesso, il suo futuro in Bleus sembrava compromesso ma poi Antoine è cambiato e diventato vincente, proprio come vuole tornare ad essere la Francia.
Un altro che si è comportato in modo magistrale è Didier Deschamps , ha schierato una squadra che ha lavorato perfettamente contro la Germania. Brillantezza, bel gioco, qualità e buona difesa. L’unica pecca il rendimento non costante durante i 90 minuti. I campioni del mondo invece si sono impegnati ma è stata una squadra non bella senza un realizzatore per andare a rete seppur ha avuto anche delle occasioni. 
Tra qualche giorno la finalissima, i transalpini sono già carichi ma il Portogallo di Cristiano Ronaldo venderà cara la pelle.


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]