Autista malata esaurisce giorni di permesso: i colleghi le regalano i loro!

08 maggio 2014 ore 11:26, Andrea De Angelis
Rossella Cionini, autista della Ctt Nord, l'azienda di trasporto pubblico delle province di Pisa, Livorno e Lucca aveva bisogno di altro tempo per curarsi.  

Autista malata esaurisce giorni di permesso: i colleghi le regalano i loro!

  Tutti i permessi consentiti dalla legge, però, erano esauriti.  Il soccorso, allora, è arrivato dagli oltre 250 colleghi che, uniti, le hanno donato un giorno a testa di permesso o ferie. Rossella, quando ha ricevuta la telefonata di una collega che la informava del gesto, è scoppiata a piangere: "Per me sono stati degli angeli custodi". Adesso la malattia è quasi alle spalle, e lei è potuta tornare in servizio. Quanto accaduto, però, ha insegnato a lei e ai colleghi che la solidarietà è una inesauribile fonte di forza positiva: "Un grazie di cuore va all’azienda che permette questo tipo di iniziativa che,veramente, può fare la differenza nella vita di tutti noi! Tiaiuta a sperare e dà forza".  

Autista malata esaurisce giorni di permesso: i colleghi le regalano i loro!

  I giorni “donati” dai colleghi, alla fine, sono pure avanzati, risultando superiori alle esigenze. Non andranno però sprecati, come rivela Rossella: "La cosa bella è che queste ferie donate restano, in una specie di fondo, a disposizione di chi per seri motivi potrà averne bisogno".
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]