Berlusconi, Ilda voleva fargli male

08 maggio 2014 ore 14:16, intelligo
Berlusconi, Ilda voleva fargli male
Silvio Berlusconi attacca Ilda Boccassini per il processo Ruby. Chissà come se la prenderanno i magistrati che nel frattempo vigilano sulle parole dell'ex Cav. oggi ai servizi sociali, domani non si sa. Tutta colpa del Pg di Milano Minale che ha segnalato la non titolarità della Boccassini rispetto alla "pratica" Ruby. E al leader di Fi non è parso vero di poter attaccare la magistrata. Ilda Boccassini secondo Berlusconi "aveva delle motivazioni, che dentro di lei sono molto forti, di interrogare delle persone che lei pensava potessero farmi male". E a Radio Capital ha detto di più. Poi ha proseguito: " Tutto quel processo è una farsa, fa parte della tempesta perfetta del 2011 realizzata per il colpo di Stato che poi ha portato il mio governo a dare le dimissioni. Io diedi le dimissioni perchè ci stavano venendo sottratti, in maniera precisa e organizzata, nostri parlamentari e non avremmo più avuto la maggioranza"  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]