Se medico vuoi diventare, la migliore facoltà devi trovare: la top dieci (+una) in Italia

08 marzo 2016 ore 12:56, Americo Mascarucci
Ma quali sono le migliori facoltà di medicina in Italia cui si consiglia l’iscrizione ai liceali maturandi che decidono di intraprendere la carriera medica? 
Il sito Skuola.net stila una classifica basandosi sui dati Censis per il 2015/16 che hanno tenuto conto di due dati: "Progressione di Carriera" degli studenti e "Rapporti internazionali". Su queste due voci si basa poi il "voto medio", il punteggio finale per gli atenei. Le tre voci possono arrivare al punteggio massimo di 110, esattamente come accade agli studenti che si laureano.
Ma andiamo a vedere quali sono le migliori facoltà italiane.  
All'undicesimo posto ci sono le Università del Piemonte Orientale e l’Università di Bari
Con 93 punti di media, l’ateneo piemontese  si divide l'undicesima posizione con l'Università di Bari che ha, infatti, lo stesso "voto medio". Tuttavia, tra i due atenei emergono delle differenze osservando le voci Progressione di Carriera degli studenti e Rapporti internazionali. Per quanto riguarda la prima voce, 83 punti per l'università di Bari e ben 100 per quella Piemontese, mentre per la seconda, le parti s'invertono. Vince la Puglia 103 a 94.

Se medico vuoi diventare, la migliore facoltà devi trovare: la top dieci (+una) in Italia
La Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università dell'Insubria si piazza davanti all'Università di Bari, a pari merito con l'Università di Milano e quella di Firenze. Questi tre atenei, infatti, pur avendo dei punteggi diversi per Progressione di carriera e Rapporti Internazionali si dividono la settima posizione della classifica delle università di medicina migliori per via dello stesso Voto medio totalizzato, 93,5.
Al sesto posto di questa classifica degli atenei di medicina si piazza la Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Bologna con 99 punti per Progressione di Carriera e 93 punti per Rapporti Internazionali.
In quinta posizione c’è l’università emiliana, quella di Modena e Reggio Emilia. La sua facoltà di medicina è tra le migliori per quanto riguarda la Progressione di Carriera degli studenti, tanto da totalizzare ben 110 punti in quest'ambito. Discorso diverso, invece, per i Rapporti internazionali, in cui il voto scende a 83 punti.
Quarto posto alla Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano – Bicocca che totalizza ben 107 punti per la Progressione di Carriera e 95 per Rapporti Internazionali.
Segue l'Università di Udine. 110 punti per Rapporti Internazionali e 102 per Progressione di Carriera.
Al secondo posto con 106,5 punti si piazza la Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università di Padova si piazza al secondo posto. Con ben 106 punti per Progressione di Carriera e 107 per Rapporti internazionali.
In prima posizione  troviamo l'Università di Pavia. L'ateneo lombardo totalizza 110 punti per la Progressione di Carriera degli studenti e 108 per i Rapporti internazionali, con un voto medio di ben 109 punti. Praticamente, la migliore università di medicina.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]