Calciomercato, Witsel: "Alla Juventus? Succederà". E spiega tempi e sogni

08 novembre 2016 ore 9:57, intelligo
di Antonio Gaiani

Si parla di un possibile acquisto bomba da parte della Juventus. A far parlare e a scatenare gli scenaristi sul futuro della vecchia signora, la dichiarazione del belga intervistato dalla Tv DH: “Fa davvero molto piacere che un club come la Juve non abbia gettato la spugna, ma non mi faccio troppe domande su quando arriverò a Torino, se a giugno o a gennaio. So che succederà, resta da capire quando…”. La Juventus si porta avanti e pensa già alla prossima stagione nonostante sia in pieno campionato e mentre tutti i riflettori sono sulle partite, sulle performance dei giocatori e sui migliori studi di strategia e tattica di gioco. Secondo fonti certe il centrocampista belga dello Zenit San PietroburgoAxel 
 Witsel  si appresterebbe a diventare bianconero davvero. 
Ricordiamo la scorsa estate, c'era stata una lunga trattativa per il suo acquisto, ma alla fine l'affare non si concluse, complice il fatto che il club russo avesse richiesto una cifra troppo importante e anche perché  il tecnico del club, Mircea Lucescu, cercò in tutti i modi di non far andare via il suo calciatore con la scusante di non aver validi sostituti a centrocampo.

Alex Wistel prima di giocare nello Zenit di San Pietroburgo ha giocato nel Benfica e prima ancora nella sua città natale, allo Standard Liegi
nato nel 1989, molto apprezzato per la sua buona velocità e il suo fisico non proprio esile, 1,86 m per 82 kg.

Non resta che attendere fiduciosi le prossime notizie per scoprire se i discorsi da spogliatoio si traducono in realtà.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]