Fermenti lattici e sistema immunitario: verità, bufale ed effetti anti-cancro

08 novembre 2016 ore 12:32, Andrea De Angelis
In commercio si trovano nelle più variate forme: latti fermentati, integratori e farmaci da banco. Sono stati analizzati in laboratorio una ventina di prodotti e le conclusioni sono diverse, e dipendono dal prodotto scelto. Dunque, come ricorda puntualmente Blasting News, sembra esserci confusione. Ma cosa sono questi fermenti lattici?

Fermenti lattici e sistema immunitario: verità, bufale ed effetti anti-cancro

Non tutti i batteri probiotici hanno gli stessi effetti, dipende in grande misura dal ceppo. Secondo le ricerche, cominciando dalla pressione arteriosa al diabete, dalle malattie cardiache fino a quelle neurologiche, una buona digestione aiuta eccome. E qui entrano in gioco i prodotti contenenti fermenti lattici. Come a dire: manna dal cielo per la nostra salute, un aiuto fondamentale (o quasi) per il benessere. 

In un recente studio dei ricercatori hanno scoperto che avere una comunità batterica molto diversificata nell’intestino può aumentare le probabilità di trarre beneficio dall’immunoterapia. Da qui alcuni titoli sensazionalistici, del tipo "arma contro il cancro", che chiaramente devono però essere letti con intelligenza. Lo fa bene La Stampa, con un articolo in cui presenta le varie tesi e diversi studi. 
Secondo la definizione ufficiale di FAO e OMS, tornando alla domanda iniziale, i probiotici sono "organismi vivi che, somministrati in quantità adeguata, apportano un beneficio alla salute dell'ospite". Il documento FAO/OMS che fornisce questa definizione si riferisce a microrganismi non patogeni presenti negli alimenti o aggiunti ad essi, ed “esclude riferimenti ad agenti bioterapeutici e a microrganismi benefici non utilizzati in ambito alimentare”. Questo distinguo, spesso non preso in considerazione, è di estrema importanza per quanto riguarda la sicurezza di utilizzo di batteri vitali. 



caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]