I gatti sono indipendenti dall'uomo: lo dice la scienza

08 settembre 2015, Micaela Del Monte
I gatti sono indipendenti dall'uomo: lo dice la scienza
Che i gatti siano indipendenti lo sapevamo tutti, ma la conferma arriva dall'Università di Lincoln, nel Regno Unito.

Grazie infatti ad alcuni test ai quali sono stati sottoposte decine di gatti domestici, si è scoperto che i gatti non formano con i loro padroni alcuna relazione di dipendenza, a differenza di quella dei bebè e dei bambini, tipica dei cani. 

Così, se già da tempo il sentire comune vedeva nel gatto un animale molto indipendente, ora è arrivata anche la scienza a dare conferma a questa teoria. Il professor Daniel Mills, il veterinario che ha diretto lo studio, parlando con Live Science ha commentato: "Questo non significa che i gatti non amino i loro padroni. Invece significa che il gatto non considera gli umani come una garanzia di sicurezza e come una fonte di certezze". 

I felini sono stati testati con l'analisi comportamentale chiamata "della situazione strana". In pratica, così come si fece con diversi bebè negli anni Settanta grazie al lavoro della psicologa Mary Ainsworth, i gatti sono stati prima portati in alcune stanze con i loro padroni, poi sostituiti all'improvviso da estranei. Ed ecco che è emerso come nella stragrande maggioranza dei gatti non sia rilevabile alcun sentimento di attaccamento, un qualcosa che farà sicuramente riflettere quei milioni e milioni di proprietari di questi animali domestici che in tutto il mondo ritengono, a questo punto in modo errato, di essere essenziali per il benessere dei propri compagni di vita a quattro zampe. O, almeno, questo è quanto sostengono i ricercatori.

Ma non dimentichiamoci che le regole hanno sempre un’eccezione, difatti non sono pochi i casi di piccoli felini che soffrono di ansia da separazione, spesso scatenata dalla conseguenza dello stress dell’abbandono. Perciò non bisogna mai abbandonare un gatto domestico per le strade, pensando erroneamente che “se la caverà” perché non è così.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]