Tim Cook pronto a stupire: le novità della nuova Apple Tv

08 settembre 2015, Americo Mascarucci
Tim Cook pronto a stupire: le novità della nuova Apple Tv
Apple non finirà mai di stupire. Mentre tutti sono in attesa del lancio dell’iPhone 6S che sarà presentato a San Francisco, sta per arrivare la nuova Apple Tv, che sarà incentrata sui videogame e andrà a sfidare le console da gioco di Sony, Microsoft e Nintendo. 

Lo scrive il New York Times, secondo cui il dispositivo avrà un prezzo di partenza di 150 dollari, più del doppio dei 69 dollari del modello attuale ma meno della metà rispetto a PlayStation 4, Xbox One e Wii U. La Apple Tv sarà dotata di un negozio virtuale da cui comprare e scaricare i giochi. Per la Apple Tv, che da otto anni a questa parte è pensata per lo streaming di video e musica sul televisore, la compagnia di Cupertino avrebbe quindi concepito un cambiamento radicale. Sarebbero stati già raggiunti accordi fra Apple e le major dei videogiochi per lanciare sul mercato videogames innovativi e di sicuro valore. 

 Per entrare nel settore dei videogame, l'azienda avrebbe potenziato il dispositivo in modo da supportare la grafica dei giochi, mentre il nuovo telecomando funzionerebbe anche da controller per giocare. 

Secondo il New York Times gli utenti potranno comprare e scaricare via internet i giochi, che dovrebbero puntare ai cosiddetti 'giocatori occasionali', quelli cioè non direttamente interessati all’acquisto delle più costose console. Intrattenimento e streaming dunque, con la possibilità di accedere ai vari servizi di tv on-demand, a partire da Netflix anche se pare non sia da escludere il lancio di un video streaming proprietario, che dopo “Music” lancerebbe Apple in una nuova sfida. Dunque, la rivoluzione di Apple è in continua evoluzione per offrire agli utenti servizi sempre più innovativi, sofisticati e tecnologicamente avanzati. Riassumendo il tutto, la nuova Apple Tv non soltanto offrirà un servizio di decoder predisposto alla fruizione di contenuti dal web, ma anche uno streaming più di qualità e con video esclusivi abbracciando anche l’ampio discorso relativo al gaming.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]