Sforbiciata on line coi cittadini: ecco come e dove Renzi copia Monti

09 aprile 2014 ore 10:50, intelligo
Sforbiciata on line coi cittadini: ecco come e dove Renzi copia Monti
Sfogliando il Def di Renzi la domanda viene da sola: anzi, cinguetta su Twitter (@fsopengate): ma la campagna on line suio tagli indicati dai cittadini non l’aveva già fatta il senatore Monti?
Di buon mattino il premier lancia la palla, meglio, le forbici ai cittadini chiedendo loro di indicare dove e cosa sforbiciare. Ebbene, correva l’anno 2012 (esattamente il 2 maggio) quando l’allora premier Mario Monti lanciava la sua campagna contro gli sprechi della spesa pubblica coinvolgendo direttamente i cittadini. Un modulo, all’interno della spending review, da riempire con “suggerimenti urgenti” e “segnalazioni di uno spreco” per “aiutare i tecnici a completare il lavoro di analisi e ricerca delle spese futili. Ma ci sono altre analogie che i più maliziosi definiscono scopazzature del lavoro di Monti. I tagli, ad esempio, non saranno “lineari” ma selettivi: esattamente quello che ieri sera a Ballarò ha detto e confermato il ministro per lo Sviluppo economico Federica Guidi. E ancora: sforbiciate agli stipendi dei manager pubblici, tagli sui voli di Stato e sulle auto blu, per non parlare della soprressione di enti o della riforma delle Province. Tutto scritto sul sito di Palazzo Chigi sotto il nome Mario Monti premier. Se tutto questo è, allora dove stanno le novità di Renzi premier?
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]