La Rete ironizza sulle scelte glamour di Giorgia. E lei…

09 aprile 2014 ore 17:46, intelligo
La Rete ironizza sulle scelte glamour di Giorgia. E lei…
La Rete ironizza sulle scelte glamour di Giorgia. Lei: “È ufficiale, mi considerano una cozza”. Da “Il ritorno elettorale di Anna Falchi" a "Vota e fai votare Sharon Stone" a "Ma chi è, Scarlett Johansson?" a "Scusate, vi saluto che ho il corso di Photoshop”.
Giorgia Meloni torna a far parlare di sé per i manifesti che la ritraggono in forma scintillante (dopo quelli delle Politiche già molto dibattuti dello scorso anno) e scatena nuovamente l’ironia sui social network, con tante battute sui Fratelli d’Italia (“Il prossimo sarà con Crosetto con i capelli”, si legge su Twitter). Una immagine glamour, quella della Meloni in contrasto con il suo carattere, l’approccio spiccio di ragazza della Garbatella e il consueto look sbarazzino e acqua e sapone. Lei, come già aveva fatto lo scorso anno ci scherza su: “Ogni volta che esce un manifesto con una foto decente tutti a dire che è ritoccata... E’ ufficiale: il mondo mi considera una cozza...”. Ma dentro il partito la prendono con filosofia: “Se un manifesto fa parlare di sé vuol dire che ha già raggiunto un primo obiettivo: quello di non passare inosservato”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]