Spari Tribunale Milano, aggressore arrestato dai carabinieri

09 aprile 2015, intelligo
Spari Tribunale Milano, aggressore arrestato dai carabinieri
Si chiama Claudio Giardiello, l’uomo che pochi minuti fa ha sparato all’interno del tribunale di Milano dove era appena terminata l’udienza nella quale era imputato per bancarotta fraudolenta. 

Nella sparatoria sono rimasti uccisi il giudice fallimentare Fernando Ciampi e un giovane avvocato che partecipava alla stessa udienza. Giardiello è poi fuggito e in un primo tempo si sarebbe nascosto nel Palazzo di Giustizia, poi sarebbe riuscito a uscire e a fuggire a bordo di una moto. Ma la fuga sarebbe durata poco: secondo le ultime indiscrezioni Giardiello è stato arrestato dai carabinieri che lo hanno bloccato a Vimercate, una zona molto distante dal Palazzo di Giustizia.

Nella sparatoria sono rimaste ferite tre persone, una delle quali ricoverata all’ospedale Niguarda in gravi condizioni. Intanto il ministro di Grazia e Giustizia Orlando la lasciato Roma per recarsi al Palazzo di Giustizia di Milano. 

LuBi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]