Marò, sì dell’India: Latorre in Italia fino al 15 luglio

09 aprile 2015, intelligo
Marò, sì dell’India: Latorre in Italia fino al 15 luglio
Sì dell’India: Massimiliano Latorre potrà rimanere in Italia fino al 15 luglio. La proroga del periodo di convalescenza chiesta dopo l’intervento chirurgico al cuore cui il Marò è stato sottoposto lo scorso 5 gennaio, è stata accordata dalla Corte Suprema indiana.
 
Una decisione arrivata dopo un’udienza durata poco meno di mezzora, servita a ricostruire l’iter giudiziario che riguarda i due fucilieri di Marina, Latorre e Salvatore Girone, quest’ultimo ancora in India. Una nuova udienza per la vicenda dei due Marò è prevista per la fine di aprile quando i giudici dovranno pronunciarsi sul ricorso presentato dall’Italia contro la presenza della polizia del dipartimento anti-terrorismo indiana. 

LuBi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]