Sanremo, non sono solo canzonette. Gli artisti e i loro messaggi

09 febbraio 2016 ore 15:04, Lucia Bigozzi
Pronti, via. Parte stasera la 66esima edizione del Festival della Canzone italiana a Sanremo. Che viaggia di pari passo con le polemiche che anche quest’anno non mancheranno, come peraltro “la querelle” su Elton John e la questione delle adozioni gay, ha già fatto presagire. Ma stiamo a cosa vedremo tra poche ore sullo schermo di casa. Sul palco dell'Ariston saliranno i primi dieci big in gara. A fare gli onori di casa saranno Carlo Conti, affiancato da Madalina Ghenea, Virginia Raffaele e Gabriel Garko. Molto attesa la partecipazione della star pop britannica Elton John che probabilmente arriverà in sala con il marito David Furnish. Una presenza che aveva sollevato le polemiche sulle quali, giusto ieri il direttore di Rai 1 Giancarlo Leone aveva tentato di stemperare: “Lui è una star ed è stata invitata a cantare in tempi non sospetti. Francamente non credo che il dibattito parlamentare in atto risentirà della presenza di Elton John a Sanremo”. Ma c’è da credere che durante la performance della pot-star i social network si scateneranno e con loro le reazioni dei politici. 

Sanremo, non sono solo canzonette. Gli artisti e i loro messaggi
Quanto alle “sorprese” sugli ospiti del Festival, di certo e come da tradizione, non mancheranno ma per saperlo dovremo aspettare il momento “topico”. Gli ospiti vip di cui si sa già con certezza la partecipazione sono, oltre ad Elton John (in programma alle 23), Laura Pausini (intorno alle 22) e il rapper francese Maître Gims che di recente ha fatto parlare di sé anche per la conversione all’Islam. Sul palco “duetteranno” col pubblico e per la prima volta nella storia del Festival anche Aldo, Giovanni e Giacomo ai quali sarà assegnato il Premio Città di Sanremo per i loro 25 anni di carriera. I tre comici hanno già dichiarato che destineranno il loro cachet ad opere di beneficenza. Tra i big dello sport “sfilerà” sul palco Giuseppe Ottaviani, classe 1916, campione dell’atletica italiana.

LA GARA. Stasera, sono dieci i big in competizione e la votazione avverrà mediate voto col cosiddetto sistema misto, ovvero un mix tra il 50 per cento delle preferenze espresse dal televoto e quelle della Giuria della Sala Stampa. 

Ecco i big in gara con i titolo delle loro canzoni (rigorosamente in ordine di apparizione: 

Lorenzo Fragola: “Infinite volte

Noemi: “La borsa di una donna” 

Dear Jack: “Mezzo respiro” 

Giovanni Caccamo e Deborah Iurato: “Via da qui” 

Stadio: “Un giorno mi dirai” 

Arisa: “Guardando il cielo” 

Enrico Ruggeri: “Il primo amore non si scorda mai”

Bluvertigo: “Semplicemente” 

Rocco Hunt: “Wake Up”

Irene Fornaciari: “Blu”

Tra le novità e le rentreè vanno segnalati il debutto di Deborah Iurato e di Giovanni Caccamo, oltre al ritorno di Enrico Ruggeri e dei Bluvertigo, a Sanremo dopo quindici anni di assenza.

CURIOSITA’. E’ Annalisa la cantante del Festival di Sanremo più cercata su Google, seguita da Noemi e Rocco Hunt. Quarto posto per Patty Pravo, mentre in quinta posizione c'è il rapper Clementino. Mentre Gabriel Garko è il conduttore più cliccato. Seguono Madalina Ghenea, Virginia Raffaele e quarto Carlo Conti. A rendere note le classifiche è Google, in vista della prima serata del festival. Se si guarda alle visualizzazioni dei brani caricati dalle “nuove proposte” su YouTube, in testa alla classifica c’è Irama con “Cosa resterà” (circa 40mila views), seguita da Francesco Gabbani con “Amen” (31mila views), e da Miele con “Mentre ti parlo” (oltre 27mila visualizzazioni).
autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]