“Rossana”già Perugina: la nota caramella torna italiana grazie a Fida

09 giugno 2016 ore 23:17, Luca Lippi
E se tante aziende vanno a fare affari all’estero, per motivi fiscali ovviamente, il settore che fu della Perugina, quello delle caramelle a marchio Rossana, Fondenti, Glacia, Fruttallegre, Lemoncella e Spicchi, torna a casa nostra.
In sostanza, la Nestlè cede a Fida il ramo d’azienda che tratta la produzione di caramelle. Lemoncella e Spicchi.
Nestlé ha scelto infatti la proposta presentata da Fida, azienda astigiana attiva dal 1973, che opera esclusivamente nel settore delle caramelle (Bonelle, Sanagola, Charms, Gocce, Tenerezze, Gnammy e le Irresistibili). 
Rossana e le altre storiche caramelle Perugina verranno ora prodotte all’interno dello stabilimento di Castagnole delle Lanze, in provincia di Asti. 
L’acquisizione rafforzerà ulteriormente la posizione di Fida, che attualmente detiene una quota pari al 3,5% circa nel totale mercato delle caramelle familiari, con un fatturato 2015 pari a circa 15 milioni di euro. Il closing dell’operazione è atteso entro il mese di giugno.

“Rossana”già Perugina:  la nota caramella torna italiana grazie a Fida

Archiviata la parte prosaica della transazione economica rimane il sorriso di vedere rientrare in Italia le mitiche caramelle Rossana, quelle che la nonna ci offriva come pegno per una visita conviviale quando eravamo bambini ma che si è perpetuata fino alla dismissione dei pantaloncini corti e i sandali con i buchi.
La caramella “rossana” nasce in Umbria negli stabilimenti della Perugina nel 1926, prende il nome da Roxanna la donna amata da Cyrano de Bergerac. Tornano a casa le caramelle dure fuori e morbide dentro, ora mancano le nonne, sarebbe un passo indietro che si configurerebbe come il passo in avanti per ricostituire i ruoli i compiti e le funzioni nelle famiglie che sono l’origine dello stato sociale.
Chissà che non sia un segno dei tempi che, come la Natura, colmano il vuoto che si è creato artificialmente. 

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]