Fiat e Abarth 124 Spider : "ritorno al passato" a tutta tecnologia e alta velocità

09 giugno 2016 ore 9:32, Americo Mascarucci
FCA ha deciso di presentare insieme le ultime novità dei marchi Fiat e Abarth, cioè la 124 Spider in entrambe le versioni, la 500S e la 595 Abarth. 
Le due Fiat saranno disponibili sul mercato italiano dal 18 giugno, mentre le Abarth si possono già ordinare e le consegne inizieranno alla fine dell’estate.
La Fiat 124 spider è arrivata ed è pronta a regalarci grandi emozioni.
Un’operazione a metà fra tradizione e innovazione, fra storia e modernità, fra vecchio e nuovo. Eh sì, perché il nuovo modello della Fiat richiama una sigla storica che tanto onore ha fatto su strada e nei rally.
La nuova versione si caratterizza proprio come un’auto del passato perfettamente equipaggiata con le tecnologie più avanzate. 
Già ordinabile presso gli showroom italiani a partire da 27.500 euro, Fiat 124 Spider è spinta dal quattro cilindri turbo 1.4 MultiAir che eroga 140 Cv di potenza e 240 Nm di coppia con 215 km/h di velocità massima e 7,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. I sedili sono ritagliati su misura per qualsiasi tipo di statura e sono incredibilmente comodi; il volante ha un'impugnatura corretta e la strumentazione è chiara e di immediata lettura. 
Il display, posto sulla consolle in posizione centrale, è di 7 pollici e visualizza al meglio il sistema Uconnect di ultima generazione con un navigatore pronto e chiaro, nella grafica e nei suggerimenti quando ci si trova a un bivio. 
La versione "Lusso" si arricchisce dei cerchi in lega da 17, i sedili in pelle, la plancia inferiore e la palpebra del cruscotto con cucitura a vista, il roll bar e il montante anteriore premium silver, il doppio scarico cromato, i fari fendinebbia, i sensori di parcheggio e il climatizzatore automatico.

Fiat e Abarth 124 Spider : 'ritorno al passato' a tutta tecnologia e alta velocità
La Fiat 500 è la base anche della sportivissima Abarth 595, che si presenta sul mercato con un listino che parte da 19.650 euro, nelle due varianti di carrozzeria berlina e cabrio e nei tre allestimenti 595, 595 Turismo e 595 Competizione. Gli interventi a cui è stata sottoposta questa recente icona del mondo Abarth riguardano soprattutto prestazioni e dinamica di marcia, due degli ambiti che più condizionano i livelli emozionali. È l’erede della iconica convertibile anni '70, spinta dal motore quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir da 170 cavalli che garantisce una velocità massima di 232 km/h e uno scatto 0-100 in 6,8", anche grazie a un rapporto peso/potenza di 6,2 kg/cv. L'auto è offerta di serie con tinta carrozzeria "Nero San Marino 1972" (omaggio alla vittoria del rally ligure nel '72), cerchi in lega da 17" e fari Led. 
Sulla 124 spider il setup delle sospensioni è calibrato ad hoc per aumentare la stabilità in curva e in staccata, mentre il feedback di guida sullo sterzo è stato ottimizzato attraverso una taratura sportiva specifica del sistema di servoassistenza. 
La Abarth 124 spider può essere inoltre abbinata a un cambio manuale a 6 rapporti di serie o all’opzionale cambio automatico Sequenziale Sportivo Esseesse.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]