Pjanic dalla Roma alla Juve, è fatta: decisivi due infortuni

09 giugno 2016 ore 9:01, Adriano Scianca
Sembra proprio che Miralem Pjanic dovrà rassegnarsi a perdere l'amicizia di Raja Nainggolan, che aveva minacciato di non parlare più al compagno di squadra se fosse passato alla Juventus. Ebbene, pare che quel momento stia arrivando. Il 26enne centrocampista della Roma avrebbe infatti chiuso un accordo con i bianconeri. Se ne parla da mesi, ma ora sarebbe arrivato il momento della verità. Il blitz dell’ad Beppe Marotta nella capitale ha avuto successo, quindi. 

Pjanic dalla Roma alla Juve, è fatta: decisivi due infortuni
Dall'altra parte, la volontà della Roma sembrava andasse proprio in direzione di una cessione eccellente, non foss'altro che per motivi finanziari. La pedina sacrificabile era stata individuata in Rudiger, ma il suo infortunio lo ha reso meno appetibile sul mercato. Sarà quindi la cessione di Pjanic a ripianare parte delle casse giallorosse. Sul suo passaggio in bianconero pesa anche un altro infortunio: quello di Marchisio, che lascerà per diversi mesi il centrocampo della Juve orfano di una delle sue colonne. 

L'accordo trovato ieri da Marotta con il ds della Roma Walter Sabatini prevede che la Juve compri Pjanic senza versare la clausola di rescissione da 38 milioni di euro. Al club di Pallotta arriveranno 30 milioni di euro, più bonus, e un contratto quinquennale al giocatore. Per i tifosi della Roma, già in rapporti non buoni con la società, una brutta tegola. Scatterà l'ennesima contestazione? Magari staviolta guidata da Nainggolan.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]