Sibilia (M5S): "Farage? Paga perché il sistema si difende, anche l'Italicum antidemocratico. Poi GrilloLeaks..."

09 maggio 2015, Adriano Scianca
Sibilia (M5S): 'Farage? Paga perché il sistema si difende, anche l'Italicum antidemocratico. Poi GrilloLeaks...'
Bocche cucite in casa M5S sulla diffusione dei cosiddetti “GrilloLeaks”. Si preferisce piuttosto parlare di uno dei cavalli di battaglia del movimento, il reddito di cittadinanza. “È una misura concreta, non una proposta populista», spiega Carlo Sibilia, deputato pentastellato. Che a IntelligoNews dichiara: “Farage? È stato preveggente, il sistema si difende contro di lui”. 

Sibilia, domani manifesterete per chiedere il reddito di cittadinanza... 

«Mi sembra un evento storico il fatto che tanti parlamentari italiani scendano in piazza per chiedere il reddito di cittadinanza. Quella che proponiamo è una misura economica vera e propria, non è nulla di populista o irrealizzabile. Parliamo di 16 miliardi che andranno distribuiti a chi ne ha bisogno, ovvero a chi ha più di 18 anni e non ha una occupazione. È una misura che c'è in tutta Europa tranne che in Italia e in Grecia. Abbiamo 9 milioni di poveri che grazie al reddito di cittadinanza potranno tornare a far girare l'economia». 

In genere vi si obietta che per fare tutto ciò non ci sono le coperture. Insomma, dove prenderete i soldi? 

«È una domanda che ci fanno spesso i giornalisti e che ci siamo fatti anche noi. Dandoci però pure le risposte. Le coperture ci sono. Una delle più importanti viene da un piano di ristrutturazione dei bandi. Si possono trovare 5 miliardi solo organizzando meglio gli acquisti della Pubblica amministrazione. Altri 2,5 miliardi si possono trovare grazie a tagli alla difesa. Insomma, se si vuole i soldi ci sono». 

Il vostro alleato Nigel Farage, alle elezioni in Gran Bretagna, ha preso molti voti e un solo seggio. Colpa della recente tendenza che vuole leggi elettorali poco rispettose della rappresentanza? Rischiamo la stessa cosa anche in Italia con l'Italicum? 

«Che l'Italicum sia antidemocratico noi lo abbiamo detto da subito. I problemi di rappresentanza restano tutti. Più in generale mi sembra che dappertutto si levino gli scudi contro chi mette in discussione il sistema. Farage è stato uno dei primi a mettere in discussione il sistema dell'Unione europea. È stato preveggente, cosa che per un politico è una dote importante. Per questo è stato massacrato. Ora Cameron gli ha rubato le idee e nessuno ha più nulla da obiettare mentre Farage continua a essere attaccato dai media. È solo il sistema che si protegge». 

Caso GrilloLeaks: come commenta le registrazioni di Grillo che parla con i suoi diffuse da un sito internet? 

«Francamente non desidero commentare e preferisco ricordare ancora l'importante giornata di domani per il reddito di cittadinanza. Il resto non mi interessa».
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]