Axl Rose, debutta il “nuovo Brian Johnson” degli AC/DC (con gamba ingessata) - VIDEO

09 maggio 2016 ore 10:32, intelligo
di Luciana Palmacci.

Brian Johnson, voce degli AC/DC, si mette in pausa dalla band per motivi di salute, secondo i medici rischierebbe la sordità. Ed ecco già pronto il sostituto: Axl Rose, frontman dei Guns N' Roses. L’artista l’ha sostituito in concerto il 7 maggio a Lisbona, il primo di 12 live del tour europeo “Rock or Bust World Tour” della band. «Non sono certo qui per mancare di rispetto a Brian Johnson», avrebbe detto il cantante dei Guns N' Roses che a un fan ha dichiarato di volergli “rendere giustizia”. 
Rose ha detto inoltre alla BBC 6 di essersi proposto personalmente per sostituire Johnson. «Ho chiamato il giorno stesso in cui ho letto la notizia, sapevo che c’era un problema in corso con l’udito di Brian», ha detto, aggiungendo che avrebbe voluto fare il possibile per aiutare il gruppo se interessati. 
Axl Rose, debutta il “nuovo Brian Johnson” degli AC/DC (con gamba ingessata) - VIDEO

Scarpe non facili da vestire, i fan degli AC/DC nei giorni scorsi sembravano addirittura non aver apprezzato il cambiamento e in molti hanno chiesto il rimborso dei biglietti dei concerti. Ma tanti altri ammiratori, invece, non hanno rinunciato al concerto e hanno voluto così assistere a questa bizzarra unione fra due gruppi icone del rock mondiale. 
Axl dopotutto se l’è cavata egregiamente, nonostante fosse seduto per tutto il tempo del concerto su una sorta di trono, immobilizzato dopo una frattura alla gamba rimediata a Las Vegas. Insieme agli AC/DC ha cantato una specie di greatest hits della loro carriera: "Back In Black", "Shoot to Thrill", “Hells Bells", "Highway to Hel", aggiungendo dal vivo, per la prima volta in vent'anni, "Riff Raff", una delle loro canzoni più apprezzate del disco "Powerage", del 1978. 
Quello che in molti hanno apprezzato è stata anche la serietà di Rose, che nella sua carriera ha abituato i fan e i compagni d'avventura a qualunque cosa, soprattutto a lunghi ritardi. Pare, invece, che questa volta sia stato molto puntuale e sul palco si sia comportato al meglio, dando anche il giusto peso e valore ai pezzi storici degli AC/DC.

 
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]