Toto nomine Radio Rai. Partita la corsa politica ad "aggiudicarsi" il direttore. Le ipotesi

09 marzo 2014 ore 11:50, intelligo
Toto nomine Radio Rai. Partita la corsa politica ad 'aggiudicarsi' il direttore. Le ipotesi
E' l'ora del totonomine a Radio Rai. Il direttore generale di Viale Mazzini Luigi Gubitosi si appresta a sostituire il direttore di Radio Uno e del Giornale Radio, Antonio Preziosi.
I nomi dei possibili sostituti dovrebbero arrivare in Consiglio 48 ore prima del cda quindi entro martedì mattina. Intanto si vagliano  i curricula (qualche malizioso potrebbe dire che intanto si ascoltano i partiti). Spifferi insistenti parlano di Marcello Sorgi che piacerebbe al Dg ma su cui pesa un accordo stipulato in passato. Sorgi si impegnò infatti tempo fa, a fronte di una buonuscita corposa, a non rientrare nella radiotelevisione pubblica. Tra l'altro il noto giornalista non piacerebbe, così raccontano voci, ai consiglieri di centrodestra e alla Presidente Tarantola. Sarebbe meglio a questo punto puntare su un interno, Flavio Mucciante, direttore di Radio 2 e condirettore del Giornale Radio con delega al Gr2. La palla in questo caso passerebbe all'Udc con  Rodolfo De Laurentis che non potrebbe votargli contro. Ma il problema sarebbe che l''Udc, però, è ben rappresentato tra i direttori delle testate del servizio pubblico. Tra l'altro sia Radio 1 che Radio 2 registrano un calo di ascolti (- 4,4% nel 2013 sul 2012, 195mila radioascoltatori in meno nel primo caso, -4,2% nel nel 2013 sul 2012,  con 128mila ascoltatori in meno nel secondo. A poche ore dalla decisione, dati a parte, è già partita la corsa politica ad "aggiudicarsi" il direttore.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]