First Lady a confronto: da Michelle a Melania, come cambia la Casa Bianca

09 novembre 2016 ore 12:59, Micaela Del Monte
Certo il fisico non è propriamento lo stesso, così come l'età, ma tra l'ex first lady Michelle Obama e la neo first lady Melania Trump c'è un enorme differenza di stile. Se Michelle si è sempre mostrata una donna di gran classe, glamour e soprattutto molto "easy". Linee svasate, che valorizzano il suo corpo formoso, grande passione per le stampe e i colori, anche accesissimi, ma soprattutto il rilancio delle scarpe basse (con cui ha sorpreso tutti). Giovane e anticonformista Michelle Obama è stata anche bravissima a fare qualche strappo all’etichetta. Braccia nude (e tonicissime), orli corti e décolleté strizzato hanno fatto a rotazione la loro comparsa su Michelle.

Ora invece tocca a Melania, first lady che si mostrerà totalmente opposta. Super fashion nei suoi tubini attillati e colorati che, anche in questo caso, valorizzano molto il suo corpo da ex modella. Tacco sempre altissimo e anche quando si tratta di scollature la nuova first lady non scherza affatto. Anche nel lungo Melania si sbizzarrisce con linee pulite e spacchi vertiginosi, così come pizzo e paiettes spesso fanno capolino sui suoi abiti da sera. La moglie del nuovo Presidente degli Stati Uniti è sicuramente la più sexy di sempre nella storia americana, nonché la più glam. Abiti da cocktail fascianti, vestitini smanicati e super corti, creazioni da gran sera con ricami luccicanti e una passione sfrenata per le scarpe di Christian Louboutin e soprattutto un abito da sposa su misura di Dior, del valore di 200mila dollari, disegnato da John Galliano per il suo matrimonio con Trump, che le ha fatto guadagnare perfino la copertina di Vogue US.

Insomma, lo stile delle ultime due coinquiline delle Casa Bianca sono differenti in tutto e per tutto, difficile per questo decidire chi delle due possa aggiudicarsi il premio per la first lady più fashion. 
<
>
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]