Serie A, terza giornata: programma, orari e probabili formazioni

09 settembre 2016 ore 15:57, Micaela Del Monte
Dopo la sosta per la Nazionale, che è valsa il primo turno di qualificazione per i Mondiali di Russia 2018, torna la Serie A. Ad aprire il programma della 3° giornata sarà la Juventus che ospiterà allo Juventus Stadium il Sassuolo di Di Francesco. I campioni d'Italia in carica scenderanno in campo alle ore 18 segnando il primo anticipo della giornata. I bianconeri cercheranno così di continuare la scia di vittorie e di mettere i primi tasselli per la vittoria del sesto scudetto consecutivo. Dal canto suo il Sassuolo ha già dimostrato di essere una realtà importante e cercherà quindi di mettere nuovamente i bastoni fra le rute delle big, compresa la Juve.

Alle 20:45 sarà invece il turno del Napoli che sarà a Palermo per il secondo anticipo della terza giornata. Domenica seguiranno tutte le altre con le milanesi che saranno impegnate contro il Pescara (l'Inter in trasferta) e contro l'Udinese (il Milan al Meazza). Anche la Roma scenderà in campo alle 15 contro la Sampdoria di Giampaolo al momento prima in classifica a punteggio pieno assieme al Genoa (impegnata contro la Fiorentina) e appunto la Juventus. 

Ecco dunque il programma della terza giornata:

Sabato 10 settembre
Ore 18 Juventus-Sassuolo Sky, MediasetPremium, Serie A TIM TV
Ore 20:45 Palermo-Napoli Sky,  MediasetPremium

Domenica 11 settembre 
Ore 12:30 Bologna-Cagliari Sky
Ore 15 Atalanta-Torino Sky
Ore 15 Chievo Verona-Lazio Sky,  MediasetPremium
Ore 15 Genoa-Fiorentina Sky,  MediasetPremium
Ore 15 Milan-Udinese Sky, MediasetPremium, Serie A TIM TV
Ore 15 Roma-Sampdoria Sky,  MediasetPremium
Ore 15 Pescara-Inter Sky,  MediasetPremium
Ore 20:45 Empoli-Crotone Sky, Serie A TIM TV

Ecco le probabili formazioni:

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Pjanic, Asamoah, Alex Sandro; Dybala, Higuain.
All. Allegri
SASSUOLO(4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Duncan, Magnanelli, Biondini; Defrel, Matri, Politano.

PALERMO (3-5-2): Posavec; Goldaniga, Vitiello, Rajkovic; Rispoli, Hiljemark, Gazzi, Chocev, Alesaami; Diamanti, Nestorovski. All. De Zerbi
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Mertens. All. Sarri

BOLOGNA(4-3-3): Da Costa; Krafth, Oikonomou, Gastaldello, Masina; Dzemaili, Pulgar, Taider; Verdi, Destro, Krejci
All. Donadoni
CAGLIARI (4-3-1-2): Storari; Isla, Bruno Alves, Salamon, Murru; Padoin, Di Gennaro, Ionita; Joao Pedro; Sau, Borriello All. Rastelli

ATALANTA(3-4-3): Sportiello; Masiello, Raimondi, Zukanovic; Conti, Kessiè, Kurtic, Spinazzola; D’Alessandro, Paloschi, Gomez. Allenatore: Gasperini
TORINO(4-3-3): Hart; De Silvestri, Bovo, Castan, Molinaro; Benassi, Valdifiori, Baselli; Boye, Maxi Lopez, Iago Falque. Allenatore: Mihajlovic

CHIEVO(4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Inglese. All. Maran
LAZIO(4-3-3): Marchetti; Basta, de Vrij, Bastos, Radu; Parolo, Biglia, Lulic; Felipe Anderson, Immobile, Keita. All. Inzaghi

GENOA (3-4-3): Lamanna; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Pandev, Pavoletti, Ocampos. Allenatore: Ivan Juric
FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, De Maio, Astori; Bernardeschi, Borja Valero, Badelj Milic; Ilicic, Tello; Kalinic. Allenatore: Paulo Sousa

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; José Sosa, Montolivo, Pasalic; Suso, Bacca, Bonaventura. Allenatore: Montella
UDINESE (4-3-1-2): Karnezis; Widmer, Danilo, Felipe, Armero; Badu, Fofana, Kums, De Paul; Thereau, Zapata. Allenatore: Iachini

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Bruno Peres, Manolas, Vermaelen, Juan Jesus; Paredes, Strootman; Salah, Nainggolan, Perotti; Dzeko
All. Spalletti
SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Regini, Pavlovic; Barreto, Torreira, Linetty; Alvarez; Muriel, Quagliarella. All. Giampaolo

PESCARA (4-3-3): Bizzarri, Zampano, Campagnaro, Gyomber, Biraghi, Verre, Cristante, Memushaj, Brugman, Benali, Caprari. Allenatore: Massimo Oddo
INTER (4-3-3): Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Santon, Banega, Joao Mario, Kondogbia, Candreva, Perisic, Icardi. Allenatore: Frank De Boer

EMPOLI (4-3-1-2): Pelagotti; Zambelli, Bellusci, Barba, Di Marco; Krunic, Dioussé, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. Allenatore: Martusciello
CROTONE (3-4-3): Cordaz; Ceccherini, Claiton, Ferrari; Rosi, Salzano, Rohden, Martella; Tonev, Falcinelli, Palladino. Allenatore: Nicola
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]