Il dramma di Zarate, ecco perché è tornato in Argentina

09 settembre 2016 ore 16:12, Micaela Del Monte
Mauro Zarate non sta passando un momento facile, se infatti con la sua Fiorentina ancora non è riuscito a vedere il campo a casa la situazione non è dicerto migliore. Sua moglie Natalie Weber ha infatti di recente annunciato di avere un tumore al seno, lei stessa ha rivelato lei stessa alla rivista argentina Primicias Ya: "Ho dovuto operarmi per rimuovere un tumore al seno sinistro".

Il dramma di Zarate, ecco perché è tornato in Argentina
L'ex calciatore della Lazio, ora alla Fiorentina, negli ultimi giorni era dovuto rientrare in Argentina ben due volte per "problemi familiari". "L'intervento è avvenuto giovedì scorso - ha spiegato Natalie - Adesso mi sento meglio. Ora saranno necessari altri controlli prima di poter tornare in Italia". 

I due sono molto legati, e Natalie ha sempre seguito da vicino le vicissitudini calcistiche del compagno. Basti ricordare quando, si schierò apertamente contro il suo ex presidente Lotito, dopo la rottura di Zarate con la Lazio e il fortunato ritorno in Argentina con un tweet: “Grazie Lot..ancora ti ringrazio un altra volta x avere lasciato andare via Mauro e farlo tornare a essere un campione! Grazie mille!”. la speranza di tutti è che la situazione torni presto alla normalità e Zarate possa anche tornare a giocare, una situazione che confermerebbe le condizioni di salute buone di Natalie.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]