Editoriali

Ius soli, Torriero: 'La Chiesa affermi l'accoglienza sostenibile' per il bene di tutti
22 giugno 2017

Ius soli, Torriero: "La Chiesa affermi l'accoglienza sostenibile" per il bene di tutti

Ius soli: vittima sacrificale del momento, tra manipolazioni politiche ed ideologiche in malafede. E soprattutto, paradigma, terreno di scontro, tra due visioni del cattolicesimo...

Leggi
SORPRESA, Platone era contro lo ius soli. E Aristotele contro la tolleranza
20 giugno 2017

SORPRESA, Platone era contro lo ius soli. E Aristotele contro la tolleranza

Se non fossi credente, mi verrebbe di preferire i pagani, i classici, che comunque avevano un’idea religiosa di bene e di verità. Da attualizzare per chi non dovesse ancora conoscerli. E mi verrebbe di cambiare cittadinanza, cioè trasferirmi in Grecia...

Leggi
Ius soli, Torriero: 'Galantino impari la differenza tra cittadinanza e accoglienza'
19 giugno 2017

Ius soli, Torriero: "Galantino impari la differenza tra cittadinanza e accoglienza"

La Chiesa fa politica? Quando se ne sta rintanata in un cantuccio fa il bene di tutti. Quando si esprime dà fastidio a...

Leggi
EDITORIALE-Comunali 2017, 5Stelle cadenti e primi accenni di Quarto Polo
12 giugno 2017

EDITORIALE-Comunali 2017, 5Stelle cadenti e primi accenni di Quarto Polo

Il dato è tratto. O le amministrative non hanno senso, in quanto legate a questioni e condizioni locali. E quindi, i risultati sono inaffidabili, o almeno non utili a riflessioni generali. Oppure, sono un reale banco di prova, un segno e un segnale di cambiamento (o di regressione), che sale dalle città e dai territori...

Leggi
EDITORIALE: Gran Bretagna al voto, “effetto-gambero” o “sindrome Aznar”
08 giugno 2017

EDITORIALE: Gran Bretagna al voto, “effetto-gambero” o “sindrome Aznar”

“Effetto-gambero” o “sindrome Aznar”. Queste due possono essere le parole-chiave per sintetizzare la campagna...

Leggi
Francia, TORRIERO: Macron a rischio anatra zoppa
08 maggio 2017

Francia, TORRIERO: Macron a rischio anatra zoppa

Chi ha vinto, ha veramente vinto? E chi ha perso, ha veramente perso? Prendiamo il futuro presidente della Repubblica francese. Dovrà dimostrare con i fatti quello che ha detto a voce e con efficacia. Marine Le Pen, nel bene e nel male, è nota, se vogliamo, scontata. Lui no...

Leggi
Francia-ballottaggio. Macron-Le Pen: fondamentale il voto dei cattolici
03 maggio 2017

Francia-ballottaggio. Macron-Le Pen: fondamentale il voto dei cattolici

Ci siamo, manca poco al ballottaggio francese. Lo scarto tra Macron e la Le Pen si sta riducendo (secondo l’ultimo sondaggio, il rapporto è 59% a 41%), ma la partita per Marine è proibitiva....

Leggi
TORRIERO/Francia, tra i limiti della Le Pen e Macron prodotto Ogm delle élite
26 aprile 2017

TORRIERO/Francia, tra i limiti della Le Pen e Macron prodotto Ogm delle élite

Più lanciato sembra, almeno stando ai numeri Emmanuel Macron, la sorpresa, mica tanto sorpresa. L’uomo delle lobby, delle caste finanziarie, bancarie, filo-Ue che è riuscito a mettere insieme i “cosmopoliti poveri” (il meticciato delle periferie metropolitane), e i “cosmopoliti ricchi”, i benestanti dei quartieri alti...

Leggi
EDITORIALE, Francia al voto. Tutti appaiati: destra contro sinistra o anti e filo-Ue?
21 aprile 2017

EDITORIALE, Francia al voto. Tutti appaiati: destra contro sinistra o anti e filo-Ue?

A pochi giorni dal voto per le presidenziali transalpine aumentano gli indecisi, la confusione e la paura.L’indecisione...

Leggi
Chiesa-M5S, Torriero: Tarquinio sbaglia, i grillini votano Barabba
20 aprile 2017

Chiesa-M5S, Torriero: Tarquinio sbaglia, i grillini votano Barabba

Evidentemente la Chiesa ha fiutato la possibilità che Grillo arrivi al governo...

Leggi
pagina 1 / 12pagina successiva