Nuota nudo nella Fontana di Trevi, l'ovazione delle turiste [VIDEO]

12 aprile 2017 ore 21:23, Micaela Del Monte
Ha attraversato nuotando a rana, completamente nudo, la Fontana di Trevi a Roma sotto gli occhi di centinaia di turisti e donne urlanti. E' accaduto oggi intorno alle 15 di oggi pomeriggio mentre il monumento era come di consueto super affollato, un ragazzo di circa trent'anni si è spogliato e si è tuffato nelle acque della fontana. Subito sono intervenuti gli agenti delle pattuglie del gruppo Trevi in servizio antiabusivismo, hanno immediatamente coperto l'uomo con un telo e l'hanno accompagnato al comando di via della Greca.

CHI E' IL "NUOTATORE"
Il trentenne ha dapprima dichiarato di essere italiano, poi ha mostrato una carta d’identità intestata a un’altra persona, uno straniero, ma il documento è risultato rubato. Infine ha dichiarato di chiamarsi Manolo e di essere spagnolo. È stato fermato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, e rinchiuso nelle camere di sicurezza del comando della Municipale da dove ha anche tentato di scappare di nuovo, ma è stato immobilizzato subito. Sono in corso accertamenti per capire quando Manolo sia arrivato a Roma e perché. Accompagnato al centro di fotosegnalamento della Questura, verrà multato per il "bagno" e denunciato all'Autorità Giudiziaria per resistenza a pubblico ufficiale e false dichiarazioni. Sono in corso verifiche per monitorare lo stato della fontana per eventuali danneggiamenti. Sconosciuti per ora i motivi del tuffo. I suoi indumenti sono stati recuperati dagli agenti sul bordo del monumento che sarà controllato per verificare se abbia subìto qualche tipo di danneggiamento. Solo martedì scorso i carabinieri avevano bloccato al Colosseo un turista dell’Ecuador di 55 anni sorpreso a incidere il nome di moglie e figlia su un pilastro antico.

caricamento in corso...
caricamento in corso...