Rapinatore "disarmato" da negoziante: è bastata l'indifferenza

12 luglio 2016 ore 16:20, Lorenzo Ursica
Alle volte non serve conoscere grandi mosse per poter disarmare un rapinatore.
Basterebbe far finta di nulla.
Il proprietario di un negozio di cibo da asporto ad esempio ha "disarmato" un aspirante rapinatore, semplicemente ignorandolo. Said Ahmed, di origine egiziana e residente a Christchurch, in Nuova Zelanda, ha continuato a servire un cliente e poi si è allontanato, senza mostrare timore di fronte all’uomo mascherato che impugnava una pistola davanti al bancone. Dalle immagini della telecamera di sicurezza si direbbe che la tattica abbia funzionato.
O forse più semplicimente il rapinatore era alquanto esperto e non ha saputo gestire una stuazione per lui del tutto inaspettata.




caricamento in corso...
caricamento in corso...