Cervinia, valanga sfiora le case: il VIDEO della "nuvola bianca"

13 gennaio 2016 ore 10:45, Lorenzo Ursica
La paura non è certo mancata, ma alla fine è il sindaco a tranquillizzare gli animi. Poteva anche andare peggio, certo, e c'è chi si è molto spaventato. Alla fine la "nuvola bianca" diventa manna dal cielo per gli appassionati di fotografia per uno spettacolo sì suggestivo, ma anche da batticuore. 

Cervinia è stata avvolta dal soffio di una grande valanga che si è staccata verso mezzogiorno. La nuvola ghiacciata è arrivata alle casse della Cervino spa e si è spinta sino a Cielo Alto, spalancando porte e finestre. «Chi l’ha visto si è molto spaventato», racconta il sindaco di Valtournenche, Deborah Camaschella, «ma per fortuna non ci sono stati danni e non c'è pericolo per il centro abitato o per le strade».  
La slavina si è staccata dai Jumeaux, nella cresta delle Grandes Murailles ed è caduta in direzione del paravalanghe che protegge l'area del golf. «La neve è molto leggera, ecco perché si è staccata la valanga», dice Camaschella. E Trucco: «Aspettavamo valanghe in quella zona». Attesi altri distacchi in giornata, «ma nessuno - dice la guida - particolarmente preoccupante». 




caricamento in corso...
caricamento in corso...