Libero dopo la cattura: la felicità del grizzly lascia tutti stupiti

20 aprile 2016 ore 10:34, Lorenzo Ursica
Catturato perché si era allontanato dalla sua tana e soprattutto perché aveva ucciso troppo polli. Così un grizzly, catturato giorni fa alle Columbia Falls, nel Montana, Stati Uniti, era stato rilasciato nuovamente in natura. Il video condiviso sulla pagina Facebook Montana Fish, Wildlife & Parks mostra infatti il modo in cui l'orso è tornato in libertà. Il coperchio di un dispositivo di cattura collegato a un carrello elevatore si apre e l'orso sporge la testa fuori, si guarda intorno, e poi corre libero nella foresta. Gli orsi in questo periodo dell’anno per la grande presenza di neve nelle vicinanze delle loro tane si sono spostati verso valle. Gli addetti ai lavori hanno suggerito di utilizzare recinzioni elettriche per proteggere i polli.




caricamento in corso...
caricamento in corso...