Eclissi del 20 marzo: il timelapse

20 marzo 2015, Lorenzo Ursica
Occhi all’insù per seguire l’eclissi di Sole. Evento due volte speciale perché cade nello stesso giorno dell'equinozio di primavera. 

La luna si è frapposta tra la Terra e la nostra stella, oscurandola temporaneamente. In Italia non si è vista la totalità del fenomeno, che invece è stato osservabile dall’Atlantico settentrionale, dalle Isole Faeroer e dalle Isole Svalbard.

Quali le percentuali nello Stivale? 68% a Milano, meno del 50% a Palermo. Il fenomeno è durato circa due ore e venti a partire dalle 9:24 di questa mattina. Il massimo è stato raggiunto ovviamente a metà, precisamente alle 10:40. 


caricamento in corso...
caricamento in corso...