Sardegna, olio del tonno in mare: l'inciviltà della turista scatena il sardo

24 luglio 2017 ore 9:26, Micaela Del Monte
L'olio del tonno svuotato in mare e, come se non bastasse, la lattina nascosta sotto la sabbia. Una turista intenta a preparare un'insalata in spiaggia in Sardegna è stata rimproverata da un bagnante sardo che ha prima osservato tutta la scena e poi ha deciso di intervenire umiliando e dando una lezione alla signora dal marcato accento del Nord in vacanza sulle candide spiagge dell'isola: "Di turisti così non ne abbiamo bisogno, ha capito? Abbiamo bisogno di turisti rispettosi dell'ambiente... Cosa sta insegnando ai suoi figli?", grida l'uomo in un filmato girato il 20 luglio scorso e ora diventato virale.

Sardegna, olio del tonno in mare: l'inciviltà della turista scatena il sardo
“Se ne torni a casa sua! La spazzatura sotto la sabbia, brava, tanto poi arriviamo noi sardi, che siamo stupidi! La spiaggia è di tutti, e lei deve avere rispetto di tutti”.
Per tutta risposta, la donna, che era al mare insieme ai figli, nel tentativo di difendersi ha replicato: “Cosa devo fare, portarmi l’immondizia a casa?”. La risposta ha peggiorato la situazione e la litigata tra i bagnanti e la turista indisciplinata è durata circa un’ora.

A riprendere la discussione, la fotografa Milena Porcu, che nella didascalia del video pubblicato sulla sua pagina Facebook spiega: "Oggi in spiaggia c'è stata una turista che ha vuotato l'olio del tonno nel nostro splendido mare ed ha sotterrato le scatolette nella sabbia. Un signore è stato attento e l'ha voluta umiliare. Non ho potuto filmare il tutto perché è durato più di un'ora, ma al termine - racconta - tutti i presenti in spiaggia si sono alzati con un grande applauso".

caricamento in corso...
caricamento in corso...