Volano come su una lavatrice e il pilota: "Pregate". Miracoloso atterraggio

26 giugno 2017 ore 12:53, intelligo
Un volo da incubo, come in una lavatrice, e il pilota che inerme propone ai passeggeri di pregare. E' successo davvero e il miracolo è avvenuto nonostante gli evidenti problemi al motore del volo Air Asia diretto a Kuala Lumpur e partito da Perth

A bordo c'erano 359 persone che appena dopo il decollo, circa 90 minuti dopo, hanno dovuto fare i conti con una sorta di effetto lavatrice, come da testimonianza di un passeggero: prima il boato, poi la vibrazione continua e intensa.
Il pilota che non sapeva come intervenire aveva annunciato il grippaggio di un motore con queste parole: "La nostra sopravvivenza dipende anche da voi e dalla vostra cooperazione. Spero che tutti diciate una preghiera, anche io dirò una preghiera e speriamo di rientrare senza problemi". 
Il pilota è stato poi costretto a tornare indietro in Australia allo scalo di partenza a Perth per l'atterraggio di emergenza. 

Ecco il video su youtube dove si capisce che i sedili dei passeggeri vibrano in maniera esagerata. 


autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...