Terremoto, dopo 5 giorni il "miracolo": gattina estratta viva dalle macerie! [VIDEO]

30 agosto 2016 ore 16:34, Lorenzo Ursica
Un miracolo. Con tutto il rispetto per il termine. Perché di sentir dire a qualcuno "portate acqua" a 120 ore dal sisma che ha devastato Amatrice non ci sperava più nessuno. 

Invece è accaduto. A gridare era un vigile del fuoco, che a sei giorni dalla scossa del 24 agosto, aveva tratto in salvo dal crollo di una casa, Gioia, un gattino che è l'unica cosa rimasta alla sua padrona, Daniela, anche lei fortunatamente scampata alla distruzione del sisma.
Daniela cha giorni chiedeva loro di provare a cercare il suo gattino bianco e grigio, rimasto in trappola sotto la sua casa, definitivamente crollata nella scossa successiva a quella delle 3.36. La tenacia di tutti ha riportato alla luce Gioia, a sei giorni dal terremoto che ha devastato Reatino e Ascolano.

Il video:






caricamento in corso...
caricamento in corso...