Nessun fiore, ma cereali: Ryan Gosling ricorda il "suo" film-maker McHenry

05 maggio 2015, Marta Moriconi
Nessun fiore ne un R.I.P. qualsiasi. Ma una tazza di cereali in onore e in ricordo di Richard McHenry, il famoso autore di un meme divenuto virale nel 2013.

Per Ryan Gosling è stato  forse un fastidio allora, o un divertimento chissà, ma ha deciso di cominciare dall'inizio del loro "rapporto" per ricordare una fine.

L'attore che sembra spesso rifiutare negli spezzoni del film di Richard un cucchiaino di cereali offertogli da McHenry, questa volta lo inghiotte senza problemi e tutto per ringraziare a suo modo e omaggiare il film-maker scozzese morto a 27 anni per un osteosarcoma.

Il video è pubblicato su Vine e poi a corredo c'è anche un post su Twitter: "Il mio cuore è vicino alla famiglia e agli amici di Richard McHerny"

Poi unisce anche un messaggio di gioia: "Mi sento molto fortunato ad aver fatto parte della sua vita in qualche modo".

E' come se rispondesse a McHenry Gosling, a quando il giovanissimo "regista" di video virali scriveva: "Mi dispiace davvero di aver realizzato quel meme – aveva scritto il ragazzo – Mi perdonerai mai?"

"No" è stata la risposta, perché lui ama molto i cereali.

 
caricamento in corso...
caricamento in corso...