Paura a Daytona: fumo, scontri e auto in volo... il VIDEO

06 luglio 2015, Lorenzo Ursica
Nel corso della Sprint Cup in Florida la vettura di Austin Dillon è decollata schiantandosi contro le barriere che hanno protetto il pubblico: poteva essere una strage, invece "solo" cinque spettatori controllati in ospedale. 

Malgrado la vettura di Austin Dillon sia decollata e abbia praticamente sfondato le recinzioni di protezione, infatti, solo alcuni spettatori sono rimasti leggermente feriti, più per via di detriti che non di parti della vettura incidentata, sparsi per tutta la pista. Tredici spettatori sono stati curati, riferiscono i media locali, e di questi solo cinque sono rimasti in osservazione. 

 
caricamento in corso...
caricamento in corso...