Allarme Fidget Spinner, il nuovo gioco anti-stress in gola a un'altra bimba

19 maggio 2017 ore 15:56, intelligo
Fidget spinner è la nuova moda anti-stress che arriva dagli Stati Uniti, e che ora sta facendo discutere perché il gioco è finito in gola a una bambina di 10 anni, che è rimasta quasi soffocata per colpa dell'oggetto creato da un'americana per far superare la noia alla figlia allettata per una malattia. La situazione è apparsa subito grave alla mamma, che dopo averle salvato la vita per il tempestivo intervento, ha scritto su Facebook tutta la vicenda per avvertire tutti i genitori del pericolo di questo giochino in mano ai bambini. 
Kelly Rose Joniec su FB  racconta di aver avuto "un sabato abbastanza movimentato” con la figlia Britton, di dieci anni. Accortasi dei versi rumorosi della figlia, quando si è girata per guardare la figlia si è accorta che era vittima di conati di vomito "e che le usciva bava dalla bocca". Aveva problemi di  respirazione e lei non ha esitato ad attuare la
Allarme Fidget Spinner, il nuovo gioco anti-stress in gola a un'altra bimba
manovra di  Heimlich fino alla decisione di portarla in ospedale quando ha capito, dai gesti della figlia, che aveva ingoiato qualcosa e che doveva essere estratto. A salvare la piccola il Texas Children’s Hospital dopo una radiografia rivelatrice nell’esofago della bambina. “Fortunatamente è andata bene, ma è stato abbastanza spaventoso per noi” ha scritto nel post Kelly, che ha condiviso del foto e ottenuto 700.000 visualizzazioni.
PRECEDENTI - La piccola Britton non è l'unica bambina ferita dal fidget spinner. Un’altra di nove anni, Alexa, ha visto il suo incisivo spaccato dal gioco. Isaac, invece, un bambino australiano di undici anni, ha rischiato di perdere un occhio. Proprio per questo le scuole l'hanno vietata. 

COME FUNZIONA - è una sorta di trottola antistress con un corpo centrale rotondo con un cuscinetto a sfera. Si impugna con due dita. Le due o tre alette una volta colpite iniziano a girare. Se da un verso funziona sui ragazzi iperattivi, colpiti dall’Adhd, incide invece negativamente sul rendimento scolastico e poi per la pericolosità per i più piccoli è stato vietato in molte scuole. La creatrice è una 62enne, Catherine Hettinger, che lo inventò 20 anni fa a causa di una malattia che aveva bloccata a letto la figlia. 

#spinnerfidget #britton #gioco #stress
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...