Rapina in gioielleria Eleuteri e non solo: arrestati due serbi stile "Pink Panthers"

01 febbraio 2017 ore 10:31, intelligo
Rapina in gioielleria Eleuteri e non solo: arrestati due serbi stile 'Pink Panthers'
Svolta nella #rapina violenta di due #serbi in una famosa #gioielleria di #Milano. Era avvenuta il 21 settembre 2016 e proprio ora la notizia che la polizia di Stato ha arrestato due serbi di 30 e 29 anni,
accusati di averla tentata ai danni della gioielleria 'Eleuteri' di via Sant'Andrea nel pomeriggio di mercoledì 21 settembre scorso intorno alle quattro e un quarto. I due uomini sono entrati nel negozio armati di un taglierino e in stile banda della #PanteraRosa, ossia in inglese e in originale applicavano il modello 'Pink Panthers': il gruppo di rapinatori agiva in più gioielleria una alla volta e in diverse città europee. 

RICOSTRUZIONE DELLE RAPINE
Prima si fingevano finti clienti e parlando in inglese, così è successo in questo caso a settembre prima del colpo. Poi passavano a visionare i gioielli all'interno facendo finta di volerne scegliere uno. A quel punto il dipendente, allora fu una donna, veniva legato dalle mani fino ai piedi e con l'utilizzo di fascette di plastica.
ricostruzione fornita dalla questura milanese. Uno dei due banditi ha legato i polsi della commessa mentre l'altro portava via gioielli e preziosi per un valore ancora da quantificare.
La donna non sarebbe ferita ed i malviventi avrebbero immediatamente fatto perdere le loro tracce. Gli agenti di polizia sono sul posto per le indagini.
L'individuazione dei colpevoli è potuta avvenire anche grazie alla collaborazione del Gabinetto regionale di polizia scientifica e il Servizio per la cooperazione internazionale di polizia.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...