Weekend 1 e 2 luglio, cosa fare a Milano: musei, acquario e fumetti

01 luglio 2017 ore 11:36, Vanessa Dal Cero
Nel weekend dove molti milanesi iniziano a fare le valigie per mare e montagna, altrettanto numerosi milanesi cercano un po’ di svago intelligente in città. Il meteo promette bene, sole e caldo. Vediamo quali sono le proposte cittadine più interessanti.

Iniziamo ricordando che questa domenica sarà la prima del mese. Ergo, i principali musei milanesi saranno aperti gratuitamente al pubblico; tra i tanti (per l’elenco completo clicca qui), i Musei del Castello Sforzesco, il Museo del Risorgimento, Palazzo Morando Costume Moda Immagine, la Galleria d’Arte Moderna, il Museo Archeologico e il Museo di Storia Naturale. Turisti e milanesi potranno recarsi anche alla Pinacoteca di Brera, alle Gallerie d'Italia Piazza Scala e al Cenacolo Vinciano; ma in quest’ultimo caso con prenotazione obbligatoria. Ingresso non gratuito, ma comunque ridotto, al Museo del Novecento: il biglietto di € 5,00 consente di visitare sia la collezione permanente che le mostre "New York New York - La riscoperta dell'America: Arte Italiana dal Futurismo alla Pop Art" e "Amalia Del Ponte - Onde lunghe e brevissime".

Weekend 1 e 2 luglio, cosa fare a Milano: musei, acquario e fumetti
Per chi ha bambini piccoli anche Acquario Civico, gratuito questa domenica, può essere una buona idea; è infatti ubicato all’interno del centralissimo Parco Sempione, ideale per una bella passeggiata e un aperitivo all’Arco della Pace. Senza dimenticare che sul palco nel Cortile delle Armi del Castello Sforzesco c’è Estate Sforzesca: concerti di musica classica, jazz e pop e spettacoli di danza e teatro per animare le serate milanesi.
Per i più sportivi il 2 luglio torna la Magnolia Run: 6 chilometri di festa aperti a tutti nel parco dell'Idroscalo; ai primi 1000 iscritti sarà consegnata la maglia tecnica e una simbolica medaglia.

Prosegue la mostra WOW Spazio Fumetto in Viale Campania, dedicata ai mitici anni Ottanta: giochi, giornali, dischi, manifesti cinematografici, modellini, fumetti, giochi in scatola, videogames in un approfondimento storico-sociologico-culturale degli anni ottanta che stanno vivendo, in questo periodo, un’autentica riscoperta anche da parte delle nuove generazioni. Apertura sia sabato che domenica, ore 15:00-20:00.
E per queste serate calde che c’è di meglio che un bel cinema all’aperto? Ecco AriAnteo, il cinema all'Aperto di Milano in cinque diverse location: Palazzo Reale, Citylife, Umanitaria, Chiostro Dell'incoronata e la Fabbrica Del Vapore. 

Ecco alcuni titoli del weekend: ANIMALI FANTASTICI E DOVE TROVARLI; IO, DANIEL BLAKE; MANCHESTER BY THE SEA; PATERSON. Per il programma dettagliato delle proiezioni vedi qui.
E per stare sempre all’aria aperta “La Fattoria del Parco Trotter” offre vari incontri laboratoriali organizzati da “Tempo per l’Infanzia” in collaborazione con il Comune di Milano; l’appuntamento è per il 2 luglio con il programma “Acqua ti conosco” dalle ore 16.30 alle ore 18.30.

caricamento in corso...
caricamento in corso...